Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

12 + 7 =

uni-cresce-del-50%-in-una-settimana,-raggiungendo-l’ottava-posizione-per-market-cap

UNI cresce del 50% in una settimana, raggiungendo l’ottava posizione per market cap

Mar 8, 2021 | De-Fi, Trading | 0 commenti

In soli sette giorni, il prezzo del token UNI di Uniswap è cresciuto del 50%: si tratta del primo token DeFi a entrare nella Top 10 del market cap

Questa settimana il token nativo dell’exchange decentralizzato Uniswap è cresciuto di quasi il 50%, rendendo UNI l’ottavo asset più grande con una capitalizzazione di 17,3 miliardi di dollari.

Attualmente Messari posiziona UNI alla seconda posizione nella classifica dei principali asset basati su Ethereum, dietro soltanto Tether.

Il 6 marzo UNI è entrato nella Top 10, divenendo il primo token nativo di una DApp DeFi ha raggiungere questo traguardo. In sole 24 ore, la capitalizzazione della criptovaluta è passata a 8,8 miliardi a un picco di 14,9 miliardi di dollari.

In questo momento il prezzo di UNI si sta consolidando attorno ai 33$, dopo il massimo storico di oltre 34$ raggiunto ieri.

UNI/USDT su Binance. Fonte: TradingView

Il token UNI è stato distribuito tramite airdrop ai fornitori di liquidità, in maniera proporzionale al loro contributo; inoltre, 400 token sono stati inviati a ogni wallet che aveva interagito con la DeFi prima di settembre 2020. Al momento della stesura, 400 UNI valgono oltre 13.000$.

L’ingresso di UNI nella Top 10 segue un mese da record per i volumi di trading su Uniswap, culminato con un picco a febbraio di 31,9 miliardi di dollari. Ma da allora l’interesse per la DeFi è leggermente diminuito: negli ultimi sette giorni il volume su Uniswap è stato di circa 6 miliardi di dollari, in calo del 25% rispetto agli 8,6 miliardi della settimana precedente.

L’aumento del prezzo di UNI potrebbe essere legato all’aggiornamento V3 di Uniswap, il cui lancio sembra essere imminente. Andre Cronje, sviluppatore di Yearn Finance, ha evidenziato che negli ultimi giorni l’attività sui social di Hayden Adams, lead developer di Uniswap, è improvvisamente aumentata:

“Quando founder e core contributor iniziano a postare più attivamente su Twitter, di solito significa che hanno raggiunto un importante traguardo e sono in attesa del suo rilascio. Questo è conosciuto come ‘limbo time’, ovvero quel momento in cui non vogliono ancora avviare un nuovo progetto. Ho notato che la frequenza dei post di @haydenzadams è aumentata.”

Adams ha risposto al tweet di Cronje con “pls delete”, dimostrando ulteriormente che Uniswap è in procinto di lanciare un importante aggiornamento.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.