Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

12 + 15 =

amiti-uttarwar:-lo-sviluppatore-donna-di-bitcoin-core

Amiti Uttarwar: lo sviluppatore donna di Bitcoin Core

Lug 18, 2020 | Blockchain, Fintech | 0 commenti

Il primo sviluppatore donna di Bitcoin Core è l’americana Amiti Uttarwar, figlia di immigrati indiani.

Come racconta Rory Murray su Forbes, Amiti è nata e cresciuta nell’area della baia di San Francisco, in piena Silicon Valley, dopo che i suoi genitori arrivarono negli USA dall’India tra il 1984 ed il 1985.

Già durante l’adolescenza è entrata a far parte dell’associazione Girls For A Change, con l’obiettivo di dare maggior potere a ragazze e giovani donne invitandole a progettare ed attuare progetti di cambiamento sociale.

In seguito è anche entrata in D-Rev, una società no-profit focalizzata sulla progettazione di soluzioni commerciabili per la salute e le esigenze umane nelle economie emergenti.

È proprio qui che ha iniziato ad occuparsi di innovazione, grazie al fatto che D-Rev stava cercando di creare nuovi modelli di consumo basati sul cambiamento sociale e sul miglioramento delle strutture sociali, in modo però non puramente altruistico e no-profit.

Amiti ha frequentato ottime scuole, e già al liceo eccelleva in matematica ed informatica. Il fatto poi di vivere in Silicon Valley ha fatto sì che crescesse completamente immersa nella tecnologia.

Si è poi laureata in Sistemi Informatici alla Carnegie Mellon, un’istituzione con una solida reputazione in scienze e matematica, con collaborazioni con aziende del calibro di Google, Uber e SAP.

Nel 2014, dopo la laurea, è tornata a vivere nella baia, iniziando a lavorare per alcune startup.

La svolta c’è stata quando ha iniziato a lavorare per Simbi, ovvero un mercato online basato su talenti, servizi e competenze, ma non denaro, che fornisce a liberi professionisti ed a lavoratori indipendenti un modo di trasformare le loro ore libere in un vero valore economico.

Amiti dichiara:

“Sono molto interessata alla missione dell’interazione uomo-uomo. Ribellarsi contro il consumismo e trovare un’alternativa. Una festa misteriosa per omicidio è qualcosa di diverso, è un modo divertente per esplorare un modello alternativo di interazione sociale, possiamo co-creare una storia per una notte”.

A fine 2014 il prezzo di bitcoin è esploso, e questa cosa ha colpito anche Amiti, che rivela di essersi interessata in particolare all’esistenza di economie alternative, e di come queste si espandono.

A questo punto ha iniziato a lavorare la notte e nel fine settimana, leggendo il whitepaper di Satoshi ed imparando i dettagli del protocollo Bitcoin.

Riuscì a farsi assumere in Coinbase, ma lei si interessò sempre di più al protocollo di base, ed in particolare al software Bitcoin Core.

Iniziò a lavorare per Chaincode Labs, diventando poi nota soprattutto per la sua presentazione per il demo day di Chaincode, e per il suo discorso “Attacking Bitcoin Core“. Oggi Amiti è ormai ai vertici del settore dello sviluppo Bitcoin.

The post Amiti Uttarwar: lo sviluppatore donna di Bitcoin Core appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.