Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

10 + 9 =

analista-di-fxcoin:-l’indebolimento-dello-yuan-cinese-potrebbe-rafforzare-btc

Analista di FXCoin: l’indebolimento dello yuan cinese potrebbe rafforzare BTC

Giu 4, 2020 | Blockchain, Trading | 0 commenti

Secondo Yasuo Matsuda, Senior Strategist di FXCoin, il deprezzamento dello yuan cinese potrebbe spingere molte persone verso Bitcoin

Secondo Yasuo Matsuda, Senior Strategist della società giapponese FXCoin, il deprezzamento dello yuan cinese potrebbe spingere molte persone verso Bitcoin (BTC).

La redazione di Cointelegraph Japan ha contattato Yasuo Matsuda: a suo parere la popolarità di BTC fra i cittadini cinesi aumenterà in seguito all’introduzione di sanzioni economiche internazionali.

Secondo Matsuda infatti la popolazione cinese diverrà “frustrata con la recessione dell’economia domestica” e cercherà una possibile via di fuga:

“La posizione forte adottata dalla Cina su questioni come la legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong è evidente a tutti, ma l’impatto del coronavirus ha causato una recessione dell’economia locale.

Al momento c’è un forte incentivo a spostare beni all’estero. In caso di sanzioni economiche da parte degli Stati Uniti, è probabile che BTC diverrà ancora più popolare.”

Matsuda ha sottolineato che, se il valore dello yuan dovesse diminuire, i trader cinesi saranno ulteriormente incentivati a comprare Bitcoin:

“Quando il valore dello yuan scende, incentiva i residenti cinesi a spostare i propri asset all’estero perché il loro prezzo in dollari diminuisce. E questo causa un ulteriore deprezzamento dello yuan.

Tuttavia, poiché la regolamentazione cinese sulla fuga di capitale è parecchio severa, molti considerano Bitcoin la giusta strada da percorrere.”

In effetti il valore dello yuan è crollato in seguito alla guerra commerciale fra Stati Uniti e Cina, raggiungendo un minimo nel settembre del 2019. A gennaio 2020 il valore della moneta si era ripreso, ma ora è nuovamente diminuito: 0,1404 USD, un prezzo simile a quello del 2008.

Hisashi Oki di Cointelegraph Japan ha contribuito a questo articolo


CREDIT: LEGGI L’ARTICOLO DALLA FONTE ORIGINALE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.