Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

6 + 7 =

banca-di-francia-seleziona-otto-aziende-per-testare-l’euro-digitale

Banca di Francia seleziona otto aziende per testare l’euro digitale

Lug 22, 2020 | Fintech, Mondo | 0 commenti

La Banca di Francia ha selezionato otto candidati per testare l’uso dell’euro digitale nei regolamenti interbancari

La Banca di Francia ha selezionato otto candidati per testare l’utilizzo di una CBDC nei regolamenti interbancari: lo conferma un annuncio pubblicato nel corso della giornata di ieri.

L’elenco delle società approvate include colossi come Accenture, HSBC e Société Générale, nonché aziende più piccole operanti nel settore delle criptovalute come Seba Bank e LiquidShare.

Tale annuncio segue un invito da parte della Banca di Francia a presentare domanda per testare l’utilizzo dell’euro in forma digitale. Già a marzo l’istituzione aveva affermato che avrebbe scelto al massimo dieci candidati.

Nei prossimi mesi, la Banca di Francia lavorerà a stretto contatto con le otto aziende selezionate, al fine di esplorare “nuovi metodi per lo scambio di strumenti finanziari“. Inoltre, i progetti pilota tenteranno di stabilire come le CBDC possano essere distribuite e usate per pagamenti transfrontalieri.

La Banca di Francia sembra pertanto più interessata all’utilizzo wholesale che a quello retail dell’euro digitale: ciò significa che la CBDC dell’Unione Europea è stata progettata per accelerare i movimenti di denaro fra banche e grandi istituzioni, non per l’uso da parte di consumatori.

Euro digitale in fase di test

A maggio di quest’anno, la Banca di Francia ha testato con successo l’euro digitale per l’acquisizione di titoli azionari.

A giugno, l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) ha confermato che le banche del nostro Paese sono “disponibili a partecipare a progetti e sperimentazioni di una moneta digitale di Banca centrale europea“.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.