Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

8 + 3 =

binance-lancia-una-mining-pool-per-ether:-zero-commissioni-per-il-primo-mese

Binance lancia una mining pool per Ether: zero commissioni per il primo mese

Nov 14, 2020 | Blockchain, Fintech | 0 commenti

Dopo la sua mining pool di Bitcoin ad aprile, Binance ha lanciato una pool in-house anche per Ether

Dopo la sua mining pool di Bitcoin (BTC) ad aprile, il noto exchange di criptovalute Binance ha lanciato una mining pool in-house anche per la seconda criptovaluta più importante del mercato, Ether (ETH).

Per il primo mese, fra il 12 novembre e il 12 dicembre, al fine di promuovere il servizio Binance permetterà ai miner di utilizzare la pool senza alcuna commissione aggiuntiva. Dopo tale periodo, i partecipanti alla pool dovranno pagare una tariffa dello 0,5% sui propri guadagni.

Per entrare nella mining pool saranno necessari i seguenti requisiti minimi: sistema operativo Windows o Linux, GPU Nvidia o AMD con almeno 4GB di memoria, 5GB di memoria virtuale per ogni GPU e l’utilizzo di un software per il mining come HiveOS o Easy Miner.

La mining pool di Ethereum utilizzerà un sistema di pagamento simile a quella di Bitcoin, detto Full Pay Per Share (FPPS), che elimina l’elemento fortuna e riduce la variazione nelle ricompense per i miner. La pool di Bitcoin offerta di Binance offre anche l’interessante funzione Smart Pool, che consente ai partecipanti di estrarre automaticamente la criptovalute più redditizia, purché basata sull’algoritmo SHA-256: Bitcoin, Bitcoin Cash o Bitcoin SV.

Secondo i dati di BTC.com, attualmente Binance Pool rappresenta il 9,4% dell’hash rate complessivo sul network di Bitcoin. In questo momento il 50% dell’hash rate di BTC si trova nelle mani di soltanto quattro grandi pool: F2Pool (18.5%), Poolin (12.2%), BTC.com (11.6%) e AntPool (11.5%).

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI