Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

3 + 2 =

bitcoin-a-16.700$,-nuovo-massimo-annuale:-i-trader-si-aspettano-ulteriori-guadagni

Bitcoin a 16.700$, nuovo massimo annuale: i trader si aspettano ulteriori guadagni

Nov 17, 2020 | Fintech, Trading | 0 commenti

Nonostante il prezzo di Bitcoin abbia raggiunto il livello più alto del 2020, i trader ritengono che a breve potremmo assistere ad una crescita ancora maggiore

Il prezzo del Bitcoin (BTC) ha raggiunto un nuovo picco annuale su Binance, a 16.717 dollari: i trader, però, si aspettano una crescita ancor più ampia a breve termine.

Ci sono diverse ragioni per cui gli analisti si aspettano una prolungata fase rialzista. Innanzitutto, Bitcoin ha superato di slancio quota 16.000$, superando il vecchio massimo annuale di $16.473 raggiunto il 13 novembre. In secondo luogo c’è una “crisi di vendita” in atto, poiché ci sono più BTC acquistati che minati. Infine, Bitcoin si è ripreso nonostante alcuni indicatori contrari.

Grafico a un'ora della coppia BTC/USD
Grafico a un’ora della coppia BTC/USD. Fonte: TradingView.com

Anche i migliori analisti si sbagliavano sul trend di Bitcoin

Nella giornata di ieri, John Bollinger, un trader veterano e creatore dell’indicatore Bollinger Bands, ha detto che si sbagliava in merito all’andamento di Bitcoin.

Il 10 novembre, Bollinger aveva dichiarato che Bitcoin stava mostrando un “topping pattern a breve termine“. Bollinger affermava di non essere sicuro se questo avrebbe portato ad una correzione o ad un consolidamento, ma ha detto che si aspettava che il mercato si raffreddasse.

Diversi analisti si aspettavano un crollo del Bitcoin, soprattutto perché si stava avvicinando alla parte finale della “candela” settimanale. Eppure, BTC ha continuato a crescere sempre di più. Bollinger ha detto:

“Sembra che mi sbagliassi sulla possibilità di una correzione, in realtà c’è stato un po’ di consolidamento ma poi subito una ripresa. La coppia $BTCUSD mostra chiaramente segni di forza, quindi attualmente c’è poca resistenza per ulteriore crescita. #BTC.”

I trader di derivati hanno anche sottolineato il calo dell’offerta di Bitcoin, che ha portato ad una crisi delle vendite. Questo trend potrebbe indurre BTC a crescere anche mentre si avvicina ai principali livelli di supporto.

Un trader di futures e opzioni conosciuto come “Light” ha detto che da quando Bitcoin ha raggiunto i 10.000$, circa 3.000 BTC sono stati ritirati ogni giorno. Questa tendenza mostra che la domanda di Bitcoin è elevata e i miner si rifiutano di vendere, il che è un ottimo segnale per BTC. Il trader ha dichiarato:

“Ora è arrivato a 16.600, da 11.000 dollari. Da quanto Bitcoin ha superato i 10.000$, circa 3000 BTC sono stati ritirati GIORNALMENTE dai principali exchange centralizzati… I miner si rifiutano di vendere le loro reward, recentemente dimezzate, a fronte della domanda, dato che sono comodamente al di sopra del livello di break-even.”

Il prezzo di BTC reagisce positivamente alle notizie sul vaccino di Moderna

Il 12 novembre, quando Pfizer ha annunciato un vaccino molto efficace contro il coronavirus, il prezzo del Bitcoin è crollato di quasi il 3% in poche ore.

Questa volta, invece, a seguito alla pubblicazione degli attesi risultati dei test clinici del vaccino di Moderna, Bitcoin si è apprezzato di quasi il 5%. Nella stessa finestra temporale l’oro ha faticato, guadagnando solo lo 0,17%.

Gli esperti sostengono che se il Bitcoin avesse subito un calo, come avvenuto il 12 novembre, allora si sarebbe presentata un’opportunità di acquisto notevole. Un popolare trader conosciuto come “Hsaka” ha detto:

“L’ultima volta che abbiamo avuto notizie sul vaccino, il $BTC ha registrato un rialzo iniziale, ma alla fine ha ceduto contro l’oro. Probabilmente, se si verificasse di nuovo questa l’opportunità, varrebbe la pena di comprare BTC in calo.”

Quindi, sono vari gli elementi che stanno facendo sì che BTC rimanga stabile sopra i 16.000$, tra cui una crisi di vendita e una grande fiducia degli investitori. Considerando che BTC non è crollato rapidamente dopo aver raggiunto il picco, si può affermare realisticamente che 16.000 dollari sta diventando un’area di supporto affidabile.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI