Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

3 + 6 =

bitcoin:-cosa-suggerisce-il-metodo-wyckoff

Bitcoin: cosa suggerisce il metodo Wyckoff

Mar 12, 2021 | Blockchain, De-Fi | 0 commenti

Un’interessante analisi usando il metodo Wyckoff è apparsa su Tradingview per quanto riguarda il prezzo di Bitcoin.

Questa particolare analisi tecnica – nata negli anni ‘30 ad opera dell’omonimo investitore ed era stata ovviamente creata per il mercato azionario anche se ora è applicata anche su altri tipi di investimenti – si basa su tre leggi fondamentali: la legge della domanda e dell’offerta, la legge di causa ed effetto e la legge di sforzo contro risultati.

Bitcoin e il metodo Wyckoff

Si legge su Tradingview:

“Secondo Wyckoff, il mercato può essere compreso e anticipato attraverso un’analisi dettagliata della domanda e dell’offerta, che può essere determinata dallo studio dell’azione dei prezzi, del volume e del tempo”

“Nel rettangolo potete trovare uno schema approssimativo di accumulazione – distribuzione (Il Metodo Wyckoff), e ho evidenziato la sua applicazione negli ovali per un esempio illustrativo. Il momento di inserire ordini long è verso la fine della preparazione di un markup dei prezzi o di un mercato toro (accumulo di grandi linee di azioni), mentre il momento di avviare posizioni short è alla fine della preparazione del markdown dei prezzi”.

Secondo questa teoria, quindi, saremmo in una fase di accumulo, per cui il prezzo potrebbe salire ancora.

Cardano: bullish ancora per molto?

Come sappiamo, su Tradingview non ci sono analisi su Bitcoin ma praticamente su tutte le criptovalute. Una crypto che di recente sta facendo scalpore per i suoi nuovi high è ADA della blockchain di Cardano.

Secondo l’analista Vince Prince, ADA è in fase di rialzo e questo potrebbe durare ancora a lungo.

Dichiara il trader:

“In questo caso, è estremamente importante e necessario che Cardano non chiuda al di sotto dei supporti dati perché una tale azione sui prezzi invaliderà l’intera formazione e si presenterà con un’ulteriore pressione ribassista, tuttavia questo non è lo scenario più plausibile a svilupparsi poiché Cardano ha un solido supporto rimanente”.

Attualmente ADA è al quinto posto per capitalizzazione di mercato e si trova sopra 1,10 dollari, anche se è scesa del 3% nelle ultime 24 ore, secondo i dati di Coinmarketcap.

Il panico su Ripple e XRP

Infine, un’altra interessante analisi è quella su XRP, ovvero la criptovaluta del progetto Ripple. Di sicuro l’azienda non naviga in buone acque, visto che di recente sta avendo non pochi problemi con la SEC americana e ieri ha anche dichiarato di aver cessato la partnership con il colosso Moneygram.

Per questi motivi, il prezzo di XRP attualmente sta scendendo sulla scia di queste notizie e infatti nelle ultime 24 ore segna un ribasso di oltre 2 punti percentuali.

“La correzione dalla resistenza ai $0,5 potrebbe essere un effetto a catena dovuto alla notizia che la compagnia blockchain ha smesso di collaborare con MoneyGram”.

The post Bitcoin: cosa suggerisce il metodo Wyckoff appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.