Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

11 + 10 =

bitcoin-ignora-la-scadenza-dei-future-da-157-milioni-di-dollari-—-12.000$-e-il-prossimo-passo?

Bitcoin ignora la scadenza dei future da 157 milioni di dollari — 12.000$ è il prossimo passo?

Ago 29, 2020 | Blockchain, Fintech, Trading | 0 commenti

Bitcoin ha reagito a malapena alla scadenza dei future sul CME, ma si tratta di un segnale rialzista o ribassista?

La scadenza dei contratti future su Bitcoin (BTC) di oggi si è rivelata fiacca sia a livello di impatto sui prezzi che di volume. L’open interest ha perso solo 157 milioni di dollari, spostandosi appena dal livello dei 5 miliardi di dollari.

Come previsto ieri da Cointelegraph, la più recente scadenza di Bitcoin future sul CME è stata irrilevante. La liquidazione dei contratti di agosto avrebbe dovuto interessare un valore totale di circa 125 milioni di dollari, ma i dati preliminari indicano che sono stati chiusi contratti solo per 40 milioni di dollari, mentre il resto è stato rinnovato per i prossimi mesi attraverso rollover.

Open interest totale in milioni di USD

Open interest totale in milioni di USD. Fonte: Bybt.com & Cointelegraph

Il grafico riportato sopra mostra i cambiamenti di open interest totale nel corso delle ultime 24 ore, anche se i dati includono gli inverse swap (perpetui) e i mesi di calendario rimanenti.

Ad ogni modo, si tratta di uno scenario sorprendentemente opposto alla scadenza di luglio, in cui sono stati liquidati 500 milioni di dollari in contratti future.

Le dimensioni della scadenza dipendono dai recenti movimenti di prezzo

Il motivo principale alla base di una tale indifferenza dei trader nei confronti della scadenza di oggi sembra essere l’incapacità nelle ultime settimane di stabilire livelli di supporto sopra gli 11.200$.

Come segnalato da Cointelegraph all’inizio della settimana, gli attuali “fattori macro alludono a un ciclo di prezzo positivo sul medio-lungo termine, mentre nel breve termine lo slancio si indebolirà portando a una fase di consolidamento.”

Grafico dei prezzi di Bitcoin, in USD

Grafico dei prezzi di Bitcoin, in USD. Fonte: TradingView

Nelle ultime settimane prima della scadenza dei due contratti future, i mercati si sono comportati in modo diverso, e per questo motivo abbiamo visto esiti molto differenti per quanto riguarda le somme liquidate. La fine di luglio è stata caratterizzata da una bull run con un aumento del 26%, mentre le ultime due settimane sono state pressoché stagnanti.

L’open interest è più importante delle scadenze di piccole dimensioni

La recente perdita di slancio di Bitcoin potrebbe aver deluso alcuni trader, ma questo non significa che gli investitori professionali hanno lasciato i mercati dei future. L’assenza di volume, o meglio la stabilità dell’open interest dei contratti, significa che le scommesse sono già state piazzate.

Gli investitori dovrebbero preoccuparsi solo nel caso di un open interest in calo, in quanto indica che i trader esperti hanno deciso di ridurre la propria esposizione. Una situazione di questo tipo sarebbe particolarmente pericolosa durante fasi di consolidamento.

Open interest aggregato dei Bitcoin future

Open interest aggregato dei Bitcoin future. Fonte: Skew

Attualmente, un tale scenario ribassista è ben lontano, dato che l’open interest tra tutti gli exchange è più che raddoppiato durante il 2020. L’attuale livello dei 4,9 miliardi di dollari è distante solo 800 milioni dal massimo storico raggiunto il 17 agosto.

Bitcoin e oro sembrano essere strettamente correlati tra loro, ed è un bene

Nonostante le correlazioni a 30 e 90 giorni, a volte i movimenti infragiornalieri altamente correlati tra oro e Bitcoin arrivano a durare qualche giorno. Questo vale in particolare quando importanti eventi macroeconomici come la conferenza di Jackson Hole dominano la scena.

Price action di BTC/USD e dell’oro

Price action di BTC/USD e dell’oro. Fonte: TradingView

Nota che il grafico riportato sopra presenta scale diverse, e le oscillazioni percentuali variano tra gli asset. Comunque, l’affinità nei movimenti infragiornalieri tra oro e Bitcoin è piuttosto impressionante.

Questa correlazione di breve termine non va interpretata come un segno dell’evoluzione di Bitcoin in un asset di riserva globale, bensì come un promemoria del fatto che i mercati crypto sono fortemente influenzati dagli stessi eventi esterni che guidano i mercati tradizionali.

Per quanto riguarda le prossime scadenze nel mercato dei future, è necessario tenere sotto stretto controllo la base (contango) e il rapporto long/short, in quanto entrambi forniscono informazioni preziose sul sentiment dei grandi investitori.

Le idee e le opinioni qui espresse appartengono unicamente all’autore e non riflettono necessariamente i punti di vista di Cointelegraph. Ogni investimento e operazione di trading comporta dei rischi. Dovresti condurre una ricerca propria quando prendi una decisione.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI