Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

14 + 13 =

bitcoin:-le-differenze-di-prezzo-sui-vari-exchange

Bitcoin: le differenze di prezzo sui vari exchange

Mar 13, 2021 | De-Fi, Trading | 0 commenti

Alcune persone potrebbero valutare il prezzo di Bitcoin in modo diverso, a causa delle differenze di prezzo tra i loro tassi di valuta nazionale e i tassi di USD. Più in generale, per indicare il prezzo di Bitcoin, diciamo che ad oggi, il suo prezzo è di circa 50.000 USD. 

Tuttavia, il valore del prezzo di Bitcoin è diverso da paese a paese, quindi dà alle persone la possibilità di arbitraggio. Questo perché diversi paesi comprano e vendono Bitcoin a prezzi diversi perché non ha un prezzo internazionale che viene accettato da tutti ed esiste come una fiducia condivisa. Questo accade perché la gente potrebbe non essere ancora d’accordo su cosa sia Bitcoin.

Lo scopo di Bitcoin

Ognuno ha le proprie ragioni per comprare Bitcoin. Questo è dovuto al fatto che se avete una certa quantità di denaro, è chiaro che andrete a comprare qualcosa, investirete, viaggerete. Tuttavia, non è possibile utilizzare Bitcoin per qualsiasi fine speciale e questo è il motivo per cui le persone continuano a comprare Bitcoin per diversi motivi e scopi. Alcuni di loro credono anche che la tecnologia blockchain, su cui si basa Bitcoin, un giorno fiorirà.

La ragione principale e la più importante in generale, è che la gente guarda al futuro e pensa che userà questa innovazione dopo diversi anni in diverse circostanze, sperando di usarla nella vita quotidiana. E, ultimo ma non meno importante, BTC è spesso acquistato nella speranza di venderlo ad un prezzo molto più alto qualche giorno dopo.

La natura speculativa di Bitcoin permette ai possessori di BTC di venderlo ad un prezzo che l’acquirente è pronto a pagare. Assomiglia di più alla vendita di un appartamento, non ha un prezzo dato, tu stabilisci il prezzo, che vale per te e se è accettabile per il compratore, l’affare è fatto. Per esempio, in India, BTC viene venduto al 20% in più rispetto al mercato statunitense, e la differenza tra i prezzi di acquisto e di vendita è del 1000%. E perché la gente continua a comprarlo? Perché non hanno altra scelta.

Differenze di prezzo per Bitcoin: non c’è uno standard

La discrepanza tra i prezzi del BTC può essere spiegata dal fatto che come moneta digitale decentralizzata, Bitcoin non presenta dei prezzi standard o globali. Non è garantito dal dollaro o da qualsiasi altra valuta, come il denaro è equivalente all’oro. Il principale fattore trainante dell’economia è l’equilibrio tra domanda e offerta. A causa del fatto che la domanda di Bitcoin è diversa da paese a paese, anche la gamma dei prezzi è diversa.

Stime del prezzo medio

Non possiamo essere sicuri che il price tracker nel caso di Bitcoin sia sempre accurato perché calcolano la media basandosi sulle transazioni recenti degli exchange più importanti. Per esempio, Google potrebbe usare Coinbase, dove il prezzo di BTC potrebbe essere diverso dal prezzo di BTC sulle altre piattaforme.

Inoltre, la gente cerca il prezzo nelle loro valute nazionali, come il Rand sudafricano o la Naira nigeriana, a cui si aggiungono le commissioni e altre variabili.

Il cambiamento del prezzo di BTC da paese a paese dà alla gente l’opportunità di fare un arbitraggio? Certo, e il caso nigeriano ne dimostra la validità.

Il caso della Nigeria

In Nigeria, un Bitcoin potrebbe costare 68.000 USD. Questo significa che chi possiede BTC potrebbe ottenere più Nairas per dollaro quando converte la sua valuta locale. Tuttavia, anche l’acquisto diventa più costoso.

1 USD è circa 380 Naira. L’amministratore delegato dell’app di pagamento sociale Bundle Africa ha detto che gli scambi sono più probabili utilizzando tassi di dollaro informali e il prezzo locale di BTC fluttua. Questo tutto indica che i mercati locali di Bitcoin esistono al di fuori delle regole del governo, secondo un professore dell’Università di Chicago, questo significa che c’è la manipolazione del tasso di cambio nominale.

Queste circostanze hanno creato un terreno fertile per le persone che vivono fuori dalla Nigeria e sono coinvolte nel gioco d’azzardo online. Queste persone cambiavano il loro indirizzo VPN in modo che sembrasse che si trovassero in Nigeria. Questo ha dato loro l’opportunità di guadagnare Bitcoin giocando d’azzardo nei casinò BTC basati in Nigeria che avrebbero ritirato al prezzo locale che è più della media mondiale. Apparentemente era anche possibile solo trasferire per esempio $1000 di BTC su un conto di casinò, giocare un giro o due per non essere sospettosi e poi ritirare $1270 poiché la differenza di prezzo al punto massimo era del 27%.

Inflazione

Una delle principali ragioni possibili per le differenze di prezzo di Bitcoin da un paese all’altro potrebbe essere l’inflazione.

Prendiamo il Venezuela come esempio. Se un residente venezuelano possiede Bitcoin è abbastanza prevedibile che lui/lei richieda un prezzo più alto su di esso, per avere più profitto rispetto alla valuta del suo paese. A causa del fatto che il tasso di inflazione in Venezuela era del 10 milioni % rispetto al dollaro, la gente ha iniziato a rivolgersi al Bitcoin in modo considerevole.

L’inflazione è stata una delle ragioni per cui abbiamo citato la Nigeria come esempio nell’articolo. La domanda di Bitcoin era così alta che la banca centrale della Nigeria è stata costretta a chiudere tutti i conti che erano collegati al trading di criptovalute. Dopo di che, la domanda di Bitcoin è calata.

Non a caso abbiamo menzionato i paesi in via di sviluppo come esempi di grandi cambiamenti nei prezzi del Bitcoin. Generalmente, questi sono i paesi che hanno alti tassi di inflazione e questo influenza anche la domanda di BTC.

Conclusione

Per riassumere, tutti coloro che sono coinvolti nell’industria delle criptovalute hanno informazioni sulle differenze di prezzo di BTC e alcuni professionisti addirittura cambiano il loro indirizzo VPS per garantirsi più profitti. I cambiamenti sono di solito causati dai diversi tassi di cambio e dalle richieste sul mercato finanziario di un paese.

Poiché il prezzo di Bitcoin non è ancora ufficialmente sul mercato finanziario internazionale, può essere venduto ad un prezzo che qualcuno è pronto a pagare. Le differenze di prezzo sono solitamente alte nei paesi in via di sviluppo, per esempio abbiamo menzionato la Nigeria o il Venezuela, e una delle ragioni di ciò è l’alto tasso di inflazione nel paese. I governi hanno intrapreso azioni per fermare la massiccia domanda di criptovalute e, al momento, la domanda di Bitcoin è diminuita.

The post Bitcoin: le differenze di prezzo sui vari exchange appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.