Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

7 + 10 =

chainlink-supera-litecoin,-link-raggiunge-un-nuovo-massimo-sopra-i-24$

Chainlink supera Litecoin, LINK raggiunge un nuovo massimo sopra i 24$

Gen 24, 2021 | Blockchain, Fintech, Trading | 0 commenti

Chainlink è entrato in una fase di price discovery, probabilmente grazie alle voci secondo cui Grayscale lancerà presto un fondo basato su LINK

Chainlink (LINK) rimane una delle criptovalute con le migliori prestazioni negli ultimi dodici mesi. Il 23 gennaio LINK ha superato Litecoin (LTC), conquistando la settima posizione a una capitalizzazione di mercato di 9,2 miliardi di dollari, dopo aver sorpassato Bitcoin Cash pochi giorni fa.

Il rialzo del prezzo di LINK coincide con le voci circolate questa settimana, secondo cui Grayscale si starebbe preparando ad aggiungere un nuovo prodotto, Chainlink Trust. Questa notizia ha probabilmente contribuito a spingere il prezzo di Chainlink verso nuovi massimi storici, rendendo LINK, ancora una volta, una delle criptovalute più redditizie.

Qual è il livello di supporto decisivo?

Grafico giornaliero di LINK/USDT
Grafico giornaliero di LINK/USDT. Fonte: TradingView

Il grafico giornaliero di Chainlink mostra un’enorme volatilità negli ultimi mesi, ma anche una price action magnifica. Ogni livello di resistenza precedente si è trasformato in supporto, dopodiché il prezzo ha continuato a salire quasi come da manuale.

Molte persone sentono l’impulso di aprire una posizione quando il prezzo sta crescendo, ma queste inversioni supporto-resistenza offrono in realtà i punti d’ingresso migliori. Nello specifico, la prima inversione supporto-resistenza è avvenuta al livello dei 10$, quindi lo stesso si è verificato prezzo le zone dei 13$ e dei 17,30$.

Di conseguenza, il livello cruciale da tenere d’occhio per un potenziale ribasso sono i 17,30$, così come i 19.50$. Quest’ultimo corrisponde al massimo storico precedente segnato nel 2020, e possibilmente il punto in cui vedremo la prossima inversione supporto-resistenza, la quale suggerirebbe un ulteriore rialzo.

Possibili massimi per il prezzo di Chainlink

Grafico giornaliero di LINK/USD
Grafico giornaliero di LINK/USD. Fonte: TradingView

Dato che Chainlink si trova in una fase di price discovery, diventa difficile definire i prossimi potenziali punti d’interesse delle strutture di massimo. Tuttavia, le estensioni di Fibonacci vengono usate dai trader per determinare queste aree.

Stando a questo indicatore, la prima zona si trova tra 29$ e 31$, che si allinea con entrambe le estensioni di Fibonacci. La seconda corrisponde all’estensione 2,618 di Fibonacci, a 39$, e l’ultima punta ai 42$.

Ad ogni modo, la prossima ondata di slancio vedrà probabilmente un grande rialzo nella coppia tra LINK e Bitcoin (BTC). Il recente rally è stato guidato da Bitcoin, mentre le coppie altcoin-BTC sono rimaste relativamente piatte.

Quando Bitcoin termina la sua correzione e inizia a muoversi lentamente verso l’alto, aumentano le probabilità di prestazioni migliori per le altcoin.

LINK/BTC incontra una grande zona di resistenza

Grafico giornaliero di LINK/BTC
Grafico giornaliero di LINK/BTC. Fonte: TradingView

Nelle ultime settimane, le coppie altcoin-BTC si stanno svegliando dal loro letargo, ma non è ancora il momento di annunciare la nuova “altseason.” Le altcoin devono consolidarsi e raccogliere le forze per il prossimo rally.

Per Chainlink, questo accumulo è visibile nella parte sinistra del grafico. Il prezzo di LINK è rimasto all’interno di un range di accumulo a lungo prima di iniziare la sua ultima scalata.

Il prezzo di Bitcoin dovrà rimanere stabile per consentire una crescita di tale portata. Altrimenti, la volatilità di BTC avrà un impatto ancora più profondo sulle altcoin meno liquide.

LINK/BTC si trova di fronte a una resistenza cruciale. Se non riuscirà a superare 0,00074000 sat, diventeranno possibili nuovi test dei livelli a 0,00055000 e 0,00041000 sat.

Tuttavia, se Chainlink conquisterà e rimarrà al di sopra della resistenza a 0,00074000 sat, risulta probabile la continuazione verso la prossima zona significativa a 0,00110000 sat. Nella coppia con USD, questo rialzo porterebbe Chainlink in prossimità della prossima zona di Fibonacci a 39$.

Le idee e le opinioni espresse in questo articolo appartengono unicamente all’autore e non riflettono necessariamente i punti di vista di Cointelegraph. Ogni investimento e operazione di trading comporta dei rischi. Dovresti condurre una ricerca propria quando prendi una decisione.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

GTV su Crowdfundme

GLOBAL TECH VENTURES (GTV) è una Holding di Investimenti che garantisce l’accesso esclusivo a co-investimenti nel Tech e nel Digitale a fianco di...

leggi tutto