Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

7 + 6 =

changpeng-zhao:-i-trader-americani-di-binance-trovano-modi-sempre-nuovi-di-aggirare-le-restrizioni

Changpeng Zhao: i trader americani di Binance trovano modi sempre nuovi di aggirare le restrizioni

Nov 15, 2020 | Fintech, Trading | 0 commenti

Il fondatore del noto exchange ammette che non è sempre facile distinguere i trader americani dal resto degli utenti

Il fondatore e CEO di Binance, Changpeng Zhao, afferma che la sua società deve fare di più per bloccare gli “intelligentitrader statunitensi che cercano di accedere illegalmente all’exchange.

In una intervista rilasciata a Bloomberg, CZ ha affermato che Binance deve essere “più intelligente nel modo in cui blocca” i trader statunitensi:

“In sostanza, cerchiamo continuamente di migliorare i nostri algoritmi di blocco. A volte alcune persone vogliono aggirare questo blocco per continuare ad usare la piattaforma, noi dobbiamo trovare un modo più intelligente per proteggerci. Quando ci riusciamo, li blocchiamo.”

Binance, il più grande exchange al mondo per volume, ha smesso di accettare trader statunitensi nel settembre 2019 a causa dei rischi legati alle normative americane. La piattaforma ha successivamente lanciato Binance.US per gestire i clienti americani, in collaborazione con BAM Trading Services, che ha l’approvazione del Financial Crimes Enforcement Network.

CZ ha ribadito a Bloomberg venerdì scorso che Binance.US è un’entità separata che concede in licenza la tecnologia a Binance e riceve da essa supporto per il branding.

Alcuni sostengono che il volume scambiato su Binance.US sia solo una piccola parte del fatturato giornaliero della piattaforma principale Binance. Tuttavia, spesso i report sono gonfiati e non rappresentano l’effettiva attività di trading. Come riportato da Cointelegraph, infatti, i grandi exchange continuano a pubblicare dati falsi.

Diversi exchange hanno faticato ad affermarsi negli Stati Uniti a causa dell’ondivago approccio normativo del Paese nei confronti degli asset digitali. Proprio il mese scorso, la Commodity Futures Trading Commission (CFTC), ha presentato un’azione legale contro BitMEX per gestione illecita di attività di brokeraggio.

Inoltre, il Dipartimento di Giustizia intende incriminare penalmente il team esecutivo di BitMEX per aver facilitato il riciclaggio di denaro da e verso gli Stati Uniti. Per rispondere a queste accuse, la piattaforma ha annunciato nuove misure di sorveglianza sugli scambi e sul riciclaggio di denaro per eliminare i malintenzionati.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

GTV su Crowdfundme

GLOBAL TECH VENTURES (GTV) è una Holding di Investimenti che garantisce l’accesso esclusivo a co-investimenti nel Tech e nel Digitale a fianco di...

leggi tutto