Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

5 + 6 =

chi-ha-ricevuto-l’airdrop-di-meme-oggi-avrebbe-600.000$!

Chi ha ricevuto l’airdrop di MEME oggi avrebbe 600.000$!

Set 23, 2020 | Blockchain, Fintech, Trading | 0 commenti

L’asset crypto nato per scherzo è schizzato a 1.775$ dopo la quotazione su Poloniex

MEME è un progetto con forti radici nella community crypto, nato dalla presa in giro della bolla dello yield farming da parte di uno sviluppatore di ConsenSys. Il token ha guadagnato quasi il 100% in 24 ore, fino a raggiungere il massimo storico di 1.775 dollari dopo la quotazione su Poloniex.

Dall’inizio di settembre, il prezzo di MEME è aumentato di oltre il 900%, nonostante i suoi sostenitori promuovano il progetto con lo slogan “non comprate MEME“. MEME è attualmente al 254° posto nella classifica degli asset crypto, con un market cap di 48 milioni di dollari. Più di 17 milioni di dollari di MEME sono passati di mano nelle ultime 24 ore.

MEME/USD
MEME/USD. Fonte: CoinGecko

L’improbabile ascesa del progetto è iniziata quando il DeFi product lead di ConsenSys, Jordan Lyall, ha creato una finta pubblicità per un generatore di protocolli di yield farming, denominato “The Degenerator”.

Entro poche ore dalla scrittura del post, che aveva avuto notevole esposizione su Twitter, qualcuno aveva creato un ERC-20 con lo stesso nome, e lo aveva quotato su Uniswap con il nome ‘MEME’. Il supply di 28.000 token è stata distribuita via airdrop in lotti di 250 agli utenti di Telegram entro 30 minuti dalla creazione del token.

Il progetto comprende ora un “protocollo sperimentale” che “combina insieme alcune delle innovazioni più entusiasmanti della DeFi“, offrendo premi per lo yield farming sotto forma di non fungible token ispirati ai meme più famosi:

“11 giorni fa, il Meme Team nacque pochi minuti dopo il mio tweet che prendeva in giro gli sviluppi folli della DeFi.

Ora, contro tutto e tutti, ma con ironia, siamo una community appassionata che gioca con la DeFi e con l’arte.

Meme è un NFT farming protocol.

La LP Pool è online!”

Poloniex è il sesto exchange a quotare il token, dopo Uniswap, Balancer, 1inch, Hoo e Mooniswap; ciononostante, oltre il 72% degli scambi avviene su Uniswap.

In risposta all’incredibile bull run di MEME, il co-fondatore di EthHub Anthony “sassal0x” Sassano ha rivelato di essere uno dei destinatari originali dell’airdrop, ma che aveva venduto i suoi token il primo giorno perché pensava che fosse “solo un token a caso senza alcuna utilità“.

Se non l’avesse venduto, oggi i suoi token varrebbero 600.000 dollari!

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI