Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

2 + 7 =

coinbase-si-espande:-il-sondaggio-per-scoprire-in-quali-paesi

Coinbase si espande: il sondaggio per scoprire in quali paesi

Mar 31, 2021 | Blockchain, Mondo | 0 commenti

Il CEO di Coinbase, Brian Armstrong, ha avviato un sondaggio su Twitter per raccogliere idee su quale sarà il prossimo nuovo paese target di Coinbase. 

Nello specifico, l’espansione di Coinbase vuole coinvolgere paesi già tecnologicamente avanzati. Non solo, la ricerca sul social network sembra essere rivolta proprio a dei nuovi contatti che possano velocizzare la burocrazia sulle licenze. Ecco il tweet:

“1/ In quale paese dovrebbe espandersi Coinbase la prossima volta?

2/ Vogliamo lavorare con paesi tecnologicamente avanzati che sono a favore della crittografia e possono muoversi velocemente

3/ Cose che aiuterebbero: metterci in contatto con i decisori chiave, Paesi che possono aiutarci a velocizzare una licenza e una partnership bancaria, e aiutarci a portare la crypto nelle mani dei loro cittadini attraverso l’advocacy e il marketing

4/ Non vedo l’ora di sentire le idee! Contattateci.”

Nel documento da compilare per esporre le proprie idee, infatti, sono richieste anche le qualifiche del contatto e se e come lo stesso possa essere d’aiuto per le licenze regolamentari e/o le partnership con le banche.

Aumentare la presenza di Coinbase in più paesi

Più che raccogliere idee sulle nuove destinazioni di Coinbase, come da primo tweet, il sondaggio sembra proprio essere una richiesta di partnership. Certo che, in ogni caso, Coinbase sembra pronto ad allargarsi geograficamente su nuovi territori.

Al momento, Coinbase è presente in oltre 100 paesi, sparsi nei cinque continenti. Nello specifico, la piattaforma statunitense è utilizzata da 18 stati nel Nord America e da solo 8 nel Sud America. 

Il numero maggiore, invece, lo ricopre l’Europa, con 40 nazioni che accolgono la piattaforma crypto, contro i 20 paesi asiatici. Mentre, in Africa, Coinbase è presente in 18 stati contro la sola Nuova Zelanda in Oceania.

Il mese scorso, Coinbase ha fatto parlare di sé in merito alla sua probabile partecipazione per gli acquisti per conto di Tesla. Anche se non ufficializzata la notizia, l’associazione con l’azienda di Elon Musk potrebbe invogliare i nuovi paesi a sentirsi più coinvolti nel mondo crypto, attraverso proprio Coinbase.

Non solo, di recente, sempre il famigerato Musk sembra aver chiesto a Coinbase di aggiungere al paniere delle crypto offerte anche la sua cara Dogecoin.

The post Coinbase si espande: il sondaggio per scoprire in quali paesi appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.