Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

6 + 10 =

come-convertire-qualsiasi-erc20-in-eos-e-viceversa

Come convertire qualsiasi ERC20 in EOS e viceversa

Ago 30, 2020 | Blockchain | 0 commenti

Gli ERC20 si possono convertire in EOS e viceversa, ma come?

L’interoperabilità blockchain

Uno dei problemi che affligge le diverse blockchain è quello dell’interoperabilità, ossia poter spostare token da una blockchain ad un’altra. Ciò è possibile solo in alcuni casi, come per esempio tra le varie sister chain di EOS che permettono l’interoperabilità tra di esse e quindi eseguire transazioni cross chain.

Per le altre blockchain questo è ancora difficile, ma esistono alcune soluzioni che permettono ad esempio di emulare la supply di alcune crypto su altre blockchain, come nel caso dei pTokens, per cui sono stati creati i pBTC su Ethereum e su EOS.

Il trasferimento è anche possibile quando un protocollo decide di supportare diverse blockchain, come nel caso di Tether che si trova su diversi network o di Bancor (BNT), che ha messo a punto una piattaforma per spostare i suoi token da Ethereum ad EOS e viceversa.

Questo sistema non solo permette di spostare BNT su entrambe le catene, ma permette di spostare qualsiasi ERC20, convertendo il token di partenza in BNT, tramite un servizio qualsiasi come un exchange o un DEX.

Come convertire token ERC20 in EOS: la guida

Prima di procedere a convertire un ERC20 in EOS con questo sistema ci serviranno alcune cose:

  • Avere token BNT su un indirizzo Ethereum;
  • Avere un paio di ETH per coprire i costi della transazione;
  • Essere in possesso di un account EOS.

Il primo passaggio da fare sarà quello di sbloccare il wallet – noi useremo MetaMask – e poi collegarci a BancorX.

Si presenterà davanti a noi la seguente interfaccia, in cui andremo a scegliere il token di partenza, il totale dei token da spostare ed immetteremo i dettagli del nostro account EOS:

token EOS

A questo punto basterà cliccare sul pulsante “Next” e nella schermata successiva cliccare il pulsante “Transfer” per poi confermare la transazione con il wallet MetaMask.

Così facendo potremo vedere la transazione sulla blockchain di Ethereum (qui la nostra di esempio).

token EOS

Bisognerà invece seguire la procedura inversa per trasferire qualsiasi token da EOS su Ethereum. In questo caso dovremo prima convertire un token in BNT e poi mandarli su quella di Ethereum, inserendo l’indirizzo Ethereum del destinatario.

The post Come convertire qualsiasi ERC20 in EOS e viceversa appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI