Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

11 + 1 =

defi:-come-andare-in-leva-sulla-blockchain-di-eos

DeFi: come andare in leva sulla blockchain di EOS

Ago 1, 2020 | Blockchain, De-Fi, Trading | 0 commenti

Di recente il team di Equilibrium ha lanciato sul mercato un nuovo strumento, chiamato Pyramiding, che permette di sfruttare i principi del trading piramidale e andare in leva con EOS.

Il progetto è nato in collaborazione con l’exchange Newdex.

In generale, la piattaforma Equilibrium fornisce diversi strumenti DeFi come una stablecoin decentralizzata chiamata EOSDT, permette di utilizzare Bitcoin (BTC) come collaterale di EOSDT grazie all’integrazione dei pBTC e le sue staking pool permettono di garantire un APR interessante.

Spiegato in parole povere, il trading piramidale è una strategia di trading che si basa sul ridimensionamento di una posizione in guadagno. È una tecnica che permette di massimizzare i guadagni rafforzando le proprie posizioni fino a quando lo si ritiene conveniente. Parliamo di posizioni prevalentemente long.

Grazie a Equilibrium, usando questa strategia, si possono bloccare EOS e generare la stablecoin EOSDT che sarà utilizzata per comprare altri EOS sull’exchange di Newdex, ed andare a leva.

In questa guida vedremo come funziona tutto il processo. Per usare Equilibrium ci servirà un wallet che gestisca EOS, come Scatter o Anchor, ed almeno 1 EOS per interagire con la piattaforma.

Come andare a leva con EOS

Il primo passaggio da fare è quello di avviare il wallet, collegarsi alla piattaforma di Equilibrium e selezionare la voce Pyramid. Qui andrà aperta una nuova posizione cliccando il pulsante “+” in basso a sinistra.

Successivamente ci troveremo davanti ad una schermata per impostare tutti i parametri della transazione, come il totale degli EOS che vorremmo bloccare, la leva da utilizzare (il massimo è 2.8) e nella parte di destra potremo vedere anche i costi delle fee.

Una volta confermata la transazione verrà generata la stablecoin EOSDT. Premendo il pulsante “Generate” possiamo generare sempre più EOSDT, mentre per prelevarle basterà cliccare il pulsante “Withdraw”.

Per chiudere invece una posizione, tutta o solo in parte, bisognerà cliccare sulla posizione aperta e cliccare su “Delever” per ripagare il debito e le fee generate fino alla chiusura del debito.

The post DeFi: come andare in leva sulla blockchain di EOS appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI