Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

11 + 7 =

e-partito-oggi-lo-staking-di-zilliqa-(zil)

È partito oggi lo staking di Zilliqa (ZIL)

Ott 14, 2020 | Blockchain, Fintech | 0 commenti

È stato appena attivato sulla mainnet lo staking di Zilliqa, come ha comunicato il team del progetto. Da adesso in poi tutti gli utenti potranno quindi mettere in staking i propri ZIL per ottenere dei reward.

I test di questo staking sono partiti diversi mesi fa e hanno partecipato in molti, sia utenti privati che seed che hanno messo 10 milioni di ZIL ciascuno. In questo modo si sono raccolti molti dati sull’utilizzo di questa funzione.

Lo staking di Zilliqa è stato creato ed introdotto con una ZIP (Zilliqa Improvement Proposal), la ZIP-11 ed è stato creato anche un token ZRC-2 dedicato che prende il nome di gZIL, ossia il token di governance di Zilliqa, che come si intuisce dal nome potrà essere usato dagli utenti per partecipare attivamente alla gestione della community. Questo token è stato creato soprattutto per incentivare gli utenti a mettere in stake i token per un lungo periodo e quindi contribuire al mantenimento della rete.

Questi token gZIL non sono infiniti ma hanno un numero limitato, 682550. I premi verranno distribuiti solo per il primo anno con un rapporto di 0,001 gZIL per ogni ZIL messo in stake, quindi ogni 1000 ZIL si riceverà 1 gZIL.

Lo staking di Zilliqa

Lo staking degli ZIL segue un APR variabile e dipende da quanta supply è messa in staking e bloccat: maggiore sarà la supply bloccata e minore sarà l’APR che otterremo.

Questi i dati dell’APR:

  • 49% se è bloccato il 10% della supply;
  • 25% se è bloccato il 20% della supply;
  • 17% se è bloccato il 30% della supply;
  • 13% se è bloccato il 40% della supply;
  • 10% se è bloccato il 50% della supply.

Inoltre ricordiamo che le fee delle transazioni vengono reindirizzate al programma di premi per i miner.

Tra l’altro Zillacracy ha scontato le proprie fee mettendole al 2,5% ed ha lanciato un airdrop di 250 dollari in ZIL che andrà a farà staking sulla sua piattaforma, così come ha fatto Moonlet wallet.

Lo sconto durerà 3 mesi e poi gradualmente le fee arriveranno al 10%, anche perché fare staking comporta un dispendio di gas che equivale ad 1 ZIL, mentre per fare un prelievo il gas varia. Per la precisione i dati sono:

  • 1,5 ZIL se è passato 1 giorno;
  • 3 ZIL se è passata una settimana;
  • 5 ZIL se è passato un mese;
  • 17 ZIL se sono passati 6 mesi;
  • 30 ZIL se è passato 1 anno.

Sicuramente quest’autunno si prospetta molto movimentato per questa blockchain, anche perché di recente è stato lanciata anche la piattaforma ZilSwap che permette non solo di scambiare qualsiasi token su questa blockchain, ma anche di listare il proprio token in maniera autonoma e decentralizzata, come ha ricordato il CSO e Presidente di Zilliqa, Amrit Kumar:

“Dopo mesi di rigorosi test con l’aiuto della nostra appassionata community, lo staking è ora finalmente attivo su Zilliqa, segnando un’importante traguardo per il nostro team quest’anno. Essendo una delle prime blockchain con sharding ad implementare lo staking sulla rete, siamo entusiasti di entrare a far parte della schiera di alcuni dei nostri competitor più innovativi, mentre continuiamo a sviluppare prodotti DeFi orientati al futuro. Oggi, le interfacce utente carenti rimangono uno dei principali ostacoli all’adozione e all’utilizzo delle blockchain. Zillion cerca di offrire un’esperienza utente senza eguali, progettata per attrarre i nuovi arrivati nel mondo dello staking e gli esperti partecipanti di rete, introducendo al contempo un nuovo standard di sicurezza e di protezione degli utenti nell’odierno ecosistema dei servizi DeFi”.

The post È partito oggi lo staking di Zilliqa (ZIL) appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI