Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

9 + 4 =

effetto-coinbase-e-solidi-fondamentali-spingono-verso-l’alto-polygon-e-skale

Effetto Coinbase e solidi fondamentali spingono verso l’alto Polygon e Skale

Mar 14, 2021 | De-Fi, Trading | 0 commenti

Il rally esplosivo di Skale e Polygon dimostra che l’Effetto Coinbase continua ad essere un fattore importante per i prezzi di altcoin small e large-cap

Nei bull market precedenti, il listing su Coinbase è stato uno degli eventi positivi più consistenti per i progetti crypto: un fenomeno che nel tempo ha preso il nome di “Effetto Coinbase”.

Il recente annuncio secondo cui Polygon (MATIC), SKALE (SKL) e SushiSwap (SUSHI) sarebbero stati aggiunti all’exchange, con il trading avviato l’11 marzo, ha dimostrato che l’Effetto Coinbase è ancora potente, causando volumi di trading da record e rialzi a due cifre per i token in seguito alla quotazione.

Grafico a 4 ore di MATIC/USDT vs. SKL/USDT vs. SUSHI/USDT
Grafico a 4 ore di MATIC/USDT vs. SKL/USDT vs. SUSHI/USDT. Fonte: TradingView

I dati di Cointelegraph Markets e TradingView mostrano che SKL è stato il maggior beneficiario dell’Effetto Coinbase, tracciando un aumento di oltre il 200% dopo l’annuncio del 9 marzo, mentre MATIC ha guadagnato l’88% e SUSHI si è mosso di un modesto 7%.

SKL/USDT

SKALE si definisce come un ‘network elastico’ progettato per portare scalabilità al network di Ethereum (ETH), ampliando la capacità transazionale e riducendo la latenza per garantire che i pagamenti possano essere effettuati al minor costo possibile.

Stando al sito web del progetto, gli smart contract basati su Solidity possono essere “migliaia di volte più veloci a una frazione del costo sul mainnet” e la piattaforma è particolarmente adatta per i videogiochi e i servizi di streaming che sono ostacolati dalla congestione sul network principale di Ethereum.

Grafico a 4 ore di SKL/USDT
Grafico a 4 ore di SKL/USDT. Fonte: TradingView

Negli ultimi due mesi, la congestione e i costi di transazione elevati su Ethereum sono emersi nuovamente come un problema significativo nella comunità crypto, mentre l’interesse per la finanza decentralizzata e i token non fungibili hanno provocato aumenti significativi dell’attività sul network e delle gas fee.

MATIC/USDT

Sin dall’inizio del 2021, Polygon (MATIC) ha assistito a un periodo fortunato. Il listing su Coinbase è stato l’evento più recente che ha spinto verso l’alto il prezzo dell’altcoin.

Altri sviluppi significativi precedenti includono il rebranding da Matic a Polygon, realizzato per segnare la trasformazione del progetto con l’obiettivo di diventare il “Polkadot del network di Ethereum,” concentrandosi sul portare l’interoperabilità con diversi network blockchain all’ecosistema di Ethereum.

In seguito al rebranding, diversi progetti si sono integrati con o sono migrati sulla soluzione layer-2 che offre costi di transazione molto più bassi e tempi di conferma ridotti.

Grafico a 4 ore di MATIC/USDT
Grafico a 4 ore di MATIC/USDT. Fonte: TradingView

Sin dall’annuncio del listing su Coinbase, il prezzo di MATIC è aumentato del 150%, e il 12 marzo l’altcoin ha registrato un volume di trading giornaliero da record a 2,6 miliardi di dollari.

SUSHI/USDT

SushiSwap (SUSHI) è stato il terzo token quotato su Coinbase questa settimana. Tuttavia ha visto una reazione più moderata, pur essendo uno dei principali exchange decentralizzati, con 4,21 miliardi di dollari attualmente bloccati nel protocollo.

La finanza decentralizzata è stata uno dei temi più caldi nel settore crypto da dicembre 2020, ma nelle ultime settimane ha assistito a un notevole calo di attività mentre i token non fungibili sono finiti sotto i riflettori.

Grafico a 4 ore di SUSHI/USDT
Grafico a 4 ore di SUSHI/USDT. Fonte: TradingView

Nel 2021, il prezzo di SUSHI ha tracciato un aumento del 675%, da un minimo di 2,69$ il 1° gennaio a un massimo storico di 20,57$ il 2 marzo, quindi non sorprende che la reazione alla quotazione su Coinbase sia stata più contenuta.

Una correlazione degna di nota tra i tre progetti esaminati è il fatto che tutti offrono soluzioni per gli attuali problemi che affliggono il network di Ethereum.

Anche se l’Effetto Coinbase potrebbe aver contribuito ad avviare i recenti rialzi, le esigenze più ampie della comunità crypto e le soluzioni offerte da questi protocolli collocano MATIC, SKL e SUSHI in un’ottima posizione per registrare ulteriori aumenti mentre la partecipazione attiva nell’ecosistema delle criptovalute continua a crescere.

Le idee e le opinioni espresse in questo articolo appartengono unicamente all’autore e non riflettono necessariamente i punti di vista di Cointelegraph.com. Ogni investimento e operazione di trading comporta dei rischi. Dovresti condurre una ricerca propria quando prendi una decisione.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.