Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

14 + 4 =

ethereum:-la-supply-aumentera-di-quasi-5-milioni-all’anno

Ethereum: la supply aumenterà di quasi 5 milioni all’anno

Nov 19, 2020 | Blockchain, Fintech | 0 commenti

Nei prossimi due anni la supply di Ethereum aumenterà al ritmo di circa +4,7 milioni di ETH all’anno. 

È quanto ha rivelato Vitalik Buterin su Twitter condividendo un suo recente commento su Reddit.

Il punto è che nei prossimi due anni circa Ethereum sarà “un ecosistema in rapida trasformazione”, con il rilascio di molte novità che richiedono molto sviluppo.

Per tutto questo tempo le emissioni di ETH rimarranno relativamente elevate, fino a che non verrà completato il lancio di Ethereum 2.0, mentre in seguito dovrebbero essere ridotte in una forchetta compresa tra 0 e 2 milioni di ETH l’anno.

Attualmente in circolazione ci sono circa 113 milioni di ETH, pertanto 4,7 milioni di ETH creati all’anno genereranno un’inflazione della circulating supply di poco superiore al 4%.

Ad esempio nel 2019 furono 5 milioni i nuovi ETH emessi, mentre fino ad ora nel corso del 2020 sono già stati 4,4 milioni, pertanto semplicemente l’attuale ritmo di emissione più o meno verrà mantenuto anche nei prossimi anni.

Da notare invece che, con l’halving di maggio, la creazione di nuovi bitcoin è stata dimezzata, tanto che l’anno prossimo l’inflazione della circulating supply di BTC sarà inferiore al 2%.

La supply di Ethereum in relazione ad ETH 2.0

Buterin afferma che l’obiettivo di Ethereum è quello di creare un ecosistema “stabile ed affidabile nel lungo periodo”, e che il compito principale nei prossimi due anni sarà quello di “stabilizzare e valorizzare ciò che avremo costruito”.

Solamente terminata la roadmap per arrivare ad Ethereum 2.0 la rete sarà davvero efficiente, stabile e potente, in grado di gettare le basi per giocare un ruolo significativo all’interno del panorama economico globale.

Buterin conferma anche che il codice della fase 0 è praticamente terminato, e si sta solamente aspettando che i possessori di ETH effettuino i depositi.

Provando a leggere tra le righe sembra che Buterin sia consapevole del fatto che il progetto Ethereum 2.0 non solo deve andare in porto, ma dovrà anche funzionare perfettamente, altrimenti le sue enormi ambizioni non potranno essere soddisfatte.

Ma per ottenere ciò non servono solo tempo ed impegno: servono anche risorse, parte delle quali probabilmente provengono dal mining e dal futuro staking, e per rendere remunerative e quindi attraenti queste attività è necessario creare e distribuire ancora per un po’ grandi quantità di ETH.

The post Ethereum: la supply aumenterà di quasi 5 milioni all’anno appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI