Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

10 + 1 =

exchange-sospende-temporaneamente-i-prelievi-di-eth-a-causa-delle-gas-fee-troppo-elevate

Exchange sospende temporaneamente i prelievi di ETH a causa delle gas fee troppo elevate

Feb 5, 2021 | Blockchain, Fintech | 0 commenti

Le gas fee medie hanno raggiunto un nuovo massimo storico di 17,5$ per transazione: alcuni exchange hanno sospeso i prelievi di Ether e token ERC-20

L’exchange di criptovalute giapponese Liquid ha bloccato temporaneamente i prelievi di Ether (ETH) mentre l’altcoin segna nuovi massimi storici.

Secondo un annuncio del 4 febbraio, Liquid ha sospeso i prelievi di ETH e alcuni token ERC-20 a causa dell’enorme picco dei costi di transazione, o commissioni gas. “Il servizio verrà ripristinato quando le commissioni gas tornano a livelli normali. Tutte le altre criptovalute operano regolarmente,” ha spiegato Liquid.

Il 4 febbraio, il prezzo di ETH ha toccato un altro massimo oltre i 1.600$, in seguito a una crescita sostenuta quasi del 20% negli ultimi sette giorni. Il prezzo in aumento ha spinto i costi di transazione sempre più in alto, fino a raggiungere nuovi massimi storici.

Stando ai dati di YCharts, il 3 febbraio le commissioni gas hanno raggiunto una media di 17,5$ per transazione.

Costo di transazione medio di Ethereum
Costo di transazione medio di Ethereum. Fonte: YCharts

Come segnalato in precedenza, le commissioni hanno iniziato a registrare un aumento significativo nei primi giorni di gennaio 2021, quando Ethereum ha superato il suo record precedente sopra i 1.400$.

Il picco più recente ha avuto un impatto enorme su diversi progetti della finanza decentralizzata. Alcune transazioni nella DeFi hanno registrato commissioni superiori a 1.000$. I costi di transazione sui principali exchange decentralizzati come Uniswap e SushiSwap hanno raggiunto livelli anormali tra 40$ e 75$. In cerca di commissioni più basse, gli utenti della DeFi si sono rivolti ad alternative esterne a Ethereum come Flamingo.

Kain Warwick, fondatore della piattaforma basata su Ethereum per l’emissione di asset sintetici Synthetix, ha suggerito che l’aumento delle commissioni di ETH risulterà in volumi di transazione più elevati:

“Ovviamente dobbiamo osservare il comportamento degli utenti quando le commissioni non sono sovvenzionate, ma ho il forte sospetto che il volume delle transazioni non farà altro che aumentare.”

Al momento della stesura, il volume delle transazioni di Ether ammonta a 44 miliardi di dollari, una crescita considerevole rispetto ai 37 miliardi del 28 gennaio. La seconda più grande criptovaluta si trova a 1.630$ dopo un aumento del 5,76% nelle ultime 24 ore.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.