Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

2 + 4 =

fase-3:-da-acri-e-intesa-sp-nuovi-finanziamenti-per-liquidita-agevolata-a-terzo-settore

Fase 3: da Acri e Intesa Sp nuovi finanziamenti per liquidità agevolata a terzo settore

Lug 24, 2020 | Trading | 0 commenti

Milano, 24 lug. (Adnkronos) – Iniziativa Sollievo, la convenzione sottoscritta da Acri e Intesa Sanpaolo per il sostegno agli enti del terzo settore nell’emergenza Covid-19 che ha già deliberato 4 milioni di euro, amplia l’offerta dei finanziamenti che potranno accedere al fondo rotativo messo a disposizione dalle Fondazioni di origine bancaria. Le organizzazioni del terzo settore potranno restituire il credito ottenuto in un numero maggiore di anni: i nuovi finanziamenti, della durata fino a 60 mesi (con 12 di preammortamento) e 132 mesi (con 36 di preammortamento), si aggiungono a quelli già esistenti e vanno da un minimo di 10mila a un massimo di 100mila euro.

Possono accedere ai finanziamenti dell’Iniziativa Sollievo le organizzazioni di terzo settore con sede legale e operativa sul territorio italiano, attive al 23 febbraio 2020 e rientranti nelle seguenti categorie: onlus, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale iscritte nei registri nazionali e regionali, cooperative sociali, imprese sociali. ‘Nei prossimi mesi sarà cruciale sostenere il terzo settore, che continuerà a svolgere un ruolo determinante per la ripartenza del nostro Paese’, spiega Francesco Profumo, presidente di Acri. ‘Per questo, ascoltando i territori e le organizzazioni non profit, le Fondazioni di origine bancaria, in accordo con Intesa Sanpaolo, hanno stabilito di incrementare le risorse messe a disposizione per Iniziativa Sollievo, così da aumentare le opportunità di finanziamento dedicate al terzo settore’.

Carlo Messina, ceo e consigliere delegato Intesa Sanpaolo, sottolinea che ‘l’iniziativa realizzata con Acri ha da subito fornito un sostegno concreto al terzo settore che si è trovato in grande difficoltà per l’emergenza Covid-19. Con le nuove linee di credito vogliamo migliorare ulteriormente questo strumento di crescita e rilancio per gli enti non profit, riconoscendone il ruolo vitale nella nostra società’.

L’articolo Fase 3: da Acri e Intesa Sp nuovi finanziamenti per liquidità agevolata a terzo settore proviene da Fortune Italia.

LEGGI L’ARTICOLO SU FORTUNEITA.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI