Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

14 + 4 =

grayscale-riapre-i-suoi-crypto-trust-per-gli-investimenti,-mentre-bitcoin-si-riprende

Grayscale riapre i suoi crypto trust per gli investimenti, mentre Bitcoin si riprende

Gen 12, 2021 | Fintech, Trading | 0 commenti

Il fund manager aveva sospeso temporaneamente l’assunzione di nuovi investitori a fine dicembre, ma ora ha riaperto quasi tutti i suoi crypto trust

Grayscale ha ricominciato ad accettare nuovi investimenti in gran parte dei suoi trust basati su criptovalute. A fine dicembre 2020, l’azienda aveva sospeso i nuovi afflussi verso 6 dei suoi trust, mentre volgeva al termine il periodo di blocco della durata di sei mesi per vendere le quote comprate nel suo Bitcoin Trust, con il ticker GBCT.

Al momento della stesura, prodotti come il Grayscale Bitcoin Trust e il Grayscale Digital Large Cap Fund Trust sono tutti disponibili per i nuovi investitori, anche se il Grayscale Ethereum Trust rimane inaccessibile. Anche il Grayscale XRP Trust è inattivo, e probabilmente rimarrà tale. A inizio gennaio, il fund manager ha liquidato le proprie riserve dell’asset poco dopo la notizia di una grande azione legale contro Ripple presentata dalla Securities and Exchange Commission statunitense.

Screenshot dei trust Grayscale aperti agli investimenti
Screenshot dei trust Grayscale aperti agli investimenti

Grayscale sospende e ripristina periodicamente gli afflussi di nuovi investitori nei suoi fondi; durante questi periodi di chiusura, i fondi rimangono aperti per i private placement fund. Inoltre, tutti gli investitori nei crypto trust di Grayscale sono soggetti a un periodo di blocco della durata di sei mesi per le quote appena acquistate, al termine del quale sono liberi di venderle sul mercato libero a investitori non accreditati.

Gli investitori crypto seguono da vicino le azioni di Grayscale, compagnia che si è evoluta fino a diventare il manager di crypto asset più grande del mondo. In questo momento Grayscale possiede 24,5 miliardi di dollari in asset under management tra i suoi vari fondi crypto. A inizio gennaio, Cointelegraph ha segnalato che gli acquisti di Bitcoin da parte di Grayscale stavano superando di tre volte l’emissione di nuove monete, chiudendo un anno di accumulo aggressivo per il fund manager.

Bitcoin è salito del 9% negli ultimi sette giorni, e al momento della stesura si trova a 35.000$. Con l’apertura a nuovi investimenti, il periodo di blocco di sei mesi ricomincia da zero. Alcuni analisti hanno suggerito che quando questo periodo volge al termine, il mercato spot di Bitcoin viene spinto verso l’alto mentre le quote del fondo GBTC di Grayscale arrivano nel mercato libero.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI