Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

13 + 6 =

hash-rate-di-bitcoin-impenna-del-42%-in-due-giorni

Hash rate di Bitcoin impenna del 42% in due giorni

Nov 10, 2020 | Fintech, Trading | 0 commenti

Sembra che i miner cinesi abbiano completato la migrazione annuale dalla regione del Sichuan: hash rate di BTC a 157,5 EH/s

Nelle ultime 24 ore, l’hash power del network di Bitcoin (BTC) è aumentato di circa il 30%: se sostenuto, potremmo presto assistere a un significativo incremento della difficoltà.

Secondo Coinwarz, attualmente l’hash rate di Bitcoin è di circa 157,5 exahashes per second (EH/s) dopo aver temporaneamente oltrepassato quota 160 EH/s. In altre parole, l’hash power di BTC è aumentato del 42% in soli due giorni!

Bitcoin, grafico mensile dell'hash rate
Bitcoin, grafico mensile dell’hash rate. Fonte: Coinwarz

Questo improvviso incremento segue un crollo dell’hash power a fine ottobre, che molti analisti hanno attribuito alla fine della stagione delle piogge nella regione cinese del Sichuan.

Il Sichuan è infatti caratterizzato da energia idroelettrica abbondante ed economica: secondo alcune stime, l’80% dei miner cinesi si trasferiscono nella provincia durante la stagione delle piogge. Secondo uno studio di CoinShares, a dicembre la regione rappresentava il 54% dell’attività di mining globale.

Jason Deane, analista di Quantum Economics, ritiene che l’aumento dell’hash power di Bitcoin sia un segno del fatto che molti miner cinesi abbiano completato il processo di migrazione dal Sichuan e ripristinato le operazioni in altre province, come Xinjian e Mongolia Interna:

“Whoa! Grande aumento dell’hash rate di Bitcoin nelle ultime 10 ore (+29,7% dal minimo al picco). Un gran numero di macchine sono andate improvvisamente online da qualche parte nel mondo: i miner della regione del Sichuan hanno completato il trasferimento?”

La scorsa settimana, il network di Bitcoin ha registrato la più grande correzione negativa della difficoltà degli ultimi nove anni: un crollo del 16%. È probabile che il ritorno dei miner del Sichuan invertirà tale trend.

Questa settimana En+ Group, il principale produttore di alluminio a basse emissioni di carbonio nonché il più grande generatore di energia idroelettrica nel settore privato, ha annunciato una joint venture nel settore del mining con BitRiver.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

GTV su Crowdfundme

GLOBAL TECH VENTURES (GTV) è una Holding di Investimenti che garantisce l’accesso esclusivo a co-investimenti nel Tech e nel Digitale a fianco di...

leggi tutto