Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

4 + 3 =

il-40%-dei-clienti-di-goldman-sachs-e-gia-esposto-alle-crypto,-svela-un-sondaggio

Il 40% dei clienti di Goldman Sachs è già esposto alle crypto, svela un sondaggio

Mar 10, 2021 | De-Fi, Trading | 0 commenti

La banca americana Goldman Sachs conferma il lancio di un trading desk crypto, citando come motivazione una forte domanda da parte dei clienti

Goldman Sachs, colosso americano del settore bancario, ha confermato ufficialmente il lancio di un trading desk crypto, data la forte domanda da parte degli investitori.

Matt McDermott, Global Head of Digital Assets presso Goldman Sachs, ha annunciato che il nuovo trading desk fornirà accesso ai future su Bitcoin (BTC) del CME. Venerdì, nel podcast “Exchanges at Goldman Sachs’’, il dirigente della società ha dichiarato che la banca offrirà servizi crypto con contratti NDF, solitamente a breve termine e regolati in contanti.

McDermott ha sottolineato che, in un primo momento, la piattaforma di Goldman Sachs offrirà solamente due prodotti:

“Stiamo diventando operativi con il trading desk crypto, inizialmente limitato: ci concentreremo sui future del CME e sugli NDF. Ora stiamo diffondendo contenuti su Bitcoin ai nostri clienti istituzionali attraverso la piattaforma Marquee.”

Secondo McDermott, l’avvicinamento di Goldman Sachs alle criptovalute arriva in risposta alla crescente domanda da parte dei suoi clienti. Citando un sondaggio interno su quasi 300 clienti, il dirigente ha affermato che il 40% degli investitori di Goldman Sachs è attualmente esposto alle criptovalute:

“In realtà mi è sembrata una cifra abbastanza alta, ma ho ritenuto che riflettesse molto la domanda che abbiamo riscontrato negli ultimi 3-6 mesi.”

Il dirigente ha anche riferito che il 61% dei clienti intervistati da Goldman Sachs si aspetta un aumento delle partecipazioni in asset digitali nel corso del prossimo anno. Inoltre, il 76% prevede che Bitcoin terminerà il 2021 tra 40.000 e 100.000 dollari; tuttavia, solo il 22% si aspetta che BTC supererà la soglia dei 100.000$ entro fine anno.

Goldman Sachs voleva creare un trading desk già nel 2018, annunciando il piano alla fine del 2017. All’epoca Bitcoin si trovava ai massimi storici dopo aver raggiunto quota 20.000$ a dicembre 2017. A seguito del sell-off avvenuto nel 2018, si diceva che Goldman Sachs avesse cancellato i suoi piani per creare tale piattaforma. L’anno successivo David Solomon, CEO di Goldman Sachs, ha persino negato che la banca avesse mai pianificato di aprire il crypto desk.

Nell’ultima intervista, McDermott ha sottolineato che l’attuale panorama crypto è molto diverso rispetto al 2017 in termini di crescente domanda istituzionale:

“Il 2017 è stato un mercato guidato dalla vendita al dettaglio. Questa volta abbiamo assistito a un enorme volume di domanda istituzionale, proveniente da una vasta gamma di settori.”

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.