Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

2 + 11 =

intesa-sanpaolo,-accordo-con-assopellettieri-per-agevolazioni-espositori-mipel

Intesa Sanpaolo, accordo con Assopellettieri per agevolazioni espositori MIPEL

Ago 24, 2020 | Mondo, Trading | 0 commenti

(Teleborsa) – Intesa Sanpaolo a sostegno del settore della pelletteria, un ramo importante del Made in Italy, che ha subito pesantemente l’impatto della crisi con un calo dell’export del 28% fra gennaio e aprile 2020.

L’Istituto ha siglato un’accordo con Assopellettieri, l’associazione che rappresenta il settore, per offrire alle imprese delle agevolazioni per partecipare a MIPEL 2020, la mostra internazionale di borse e accessori in pelle più importante al mondo in programma a Fiera Milano-Rho dal 20 al 23 settembre. Un evento che rappresenterà una importante vetrina fisica e virtuale per gli espositori.

Nel corso degli ultimi mesi di crisi pandemica, Assopellettieri ha sin da subito cercato di fornire un supporto concreto alle proprie aziende, garantendovisibilità di fronte alle istituzioni e soluzioni pratiche per sostenerle. In quest’ottica è stato considerato anche il ruolo chiave di MIPEL nell’attrarre espositori da tutto il mondo ed il supporto offerto da Intesa.

La banca offrirà alle imprese partecipanti al MIPEL forme di finanziamento ponte e la possibilità di detrarre una parte delle somme messe a disposizione da Simest con il riconoscimento di un contributo a fondo perduto del 50% dei costi e finanziamenti agevolati per il restante 50%. Nel dettaglio, Intesa Sanpaolo garantirà agli associati: finanziamenti a breve termine fino a 18 mesi a condizioni agevolate o finanziamenti a medio-lungo termine fino a 72 mesi per favorire gli investimenti e la liquidità, oltre all’estensione delle misure contenute nel Decreto Liquidità in materia di accesso al Fondo Centrale di Garanzia e alla Garanzia Italia di Sace.

“L’accordo con Intesa Sanpaolo è un piccolo-grande successo di questi ultimi giorni: stiamo cercando di trovare tutte le soluzioni possibili per agevolare al massimo la partecipazione dei pellettieri italiani al MIPEL di settembre che dal nostro punto di vista costituisce un nuovo inizio e momento cruciale per il settor”, ha commentato Danny D’Alessandro, Direttore Generale e CEO di MIPEL.

“L’iniziativa con Assopellettieri conferma il nostro impegno, come prima banca del Paese, nei confronti di un settore strategico per la ripartenza e con una grande capacità attrattiva sugli investitori internazionali anche grazie all’importante vetrina fieristica del MIPEL”, sottolinea Stefano Barrese, responsabile Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo.

LEGGI L’ARTICOLO SU QUIFINANZA.IT


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI