Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

13 + 2 =

irs-statunitense:-625.000$-per-chi-riuscira-a-violare-la-privacy-di-monero

IRS statunitense: 625.000$ per chi riuscirà a violare la privacy di Monero

Set 11, 2020 | Blockchain, Mondo | 0 commenti

L’Internal Revenue Service degli Stati Uniti ha annunciato una ricompensa fino a 625.000$ per chiunque riesca a violare la privacy di Monero

L’Internal Revenue Service degli Stati Uniti offrirà una ricompensa fino a 625.000$ a chiunque riesca a violare la privacy di Monero (XMR) e a tracciare transazioni sul Lightning Network di Bitcoin (BTC).

La proposta ufficiale, pubblicata la scorsa settimana, afferma che l’IRS accetterà presentazioni sotto forma di prototipi funzionanti fino al 16 settembre. Se approvati, i candidati riceveranno un pagamento iniziale di 500.000$.

Questo finanziamento permetterà ai partecipanti di sviluppare il prototipo in uno strumento funzionante nel corso degli otto mesi successivi. Una volta completato il test pilota e approvato dal governo, verrà assegnata un’ulteriore sovvenzione di 125.000$:

“IRS-CI sta cercando di raggiungere un accordo con uno o più collaboratori per fornire soluzioni innovative volte al tracciamento e all’attribuzione di privacy coin, come strumenti specializzati, dati, codice, algoritmi o servizi di sviluppo software.”

L’annuncio definisce gli obiettivi primari dell’iniziativa: aiutare gli agenti speciali dell’unità Criminal Investigation, o CI, dell’IRS a rintracciare transazioni (identificando wallet e orari di transazione) e importi trasferiti. L’agenzia ha intenzione di usare gli strumenti per prevedere le transazioni future di indirizzi monitorati. I prodotti finali devono inoltre fornire il pieno controllo alla CI, con la capacità di modificarli o svilupparli ulteriormente in modo che l’organizzazione non debba dipendere da alcun fornitore esterno.

Monero è una delle valute virtuali preferite tra le organizzazioni criminali, rispetto a crypto asset più facilmente tracciabili come Bitcoin. L’IRS ha sottolineato che XMR viene usato per tutte le richieste di riscatto e le transazioni effettuate dal gruppo ransomware Sodinokibi per via della sua “attenzione alla privacy.

La domanda di privacy coin da parte dei gruppi criminali è aumentata mentre le autorità hanno ampliato le loro capacità di analisi crypto, sfruttando le abilità di fornitori privati come Chainalysis. Negli ultimi anni, Chainalysis ha assistito le forze dell’ordine nel rintracciare transazioni in Bitcoin e altre criptovalute, al fine di contrastare violenza sui minori, riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo. Il mese scorso, Chainalysis ha svolto un ruolo decisivo nell’arresto di tre organizzazioni terroristiche.

Le privacy coin sono uno strumento fondamentale che aiuta i criminali a offuscare le transazioni. L’IRS ha dichiarato a proposito:

“Attualmente, esistono risorse investigative limitate per rintracciare transazioni che coinvolgono privacy coin come Monero o altre transazioni off-chain che forniscono privacy ai criminali.”

La società di analisi blockchain CipherTrace sostiene di avere un nuovo strumento in grado di rintracciare le transazioni di Monero, anche se le sue capacità non sono ancora state confermate. La compagnia ha annunciato che lo strumento, il cui sviluppo ha richiesto più di un anno, verrà usato dal Department of Homeland Security statunitense. John Jeffries, chief financial analyst di CipherTrace, ha spiegato che lo strumento può rintracciare Monero utilizzati per transazioni illegali fino alla fonte, come nei casi di attacchi ransomware.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI