Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

1 + 15 =

la-giapponese-sbi-sta-per-lanciare-un-servizio-di-prestiti-in-bitcoin

La giapponese SBI sta per lanciare un servizio di prestiti in Bitcoin

Nov 25, 2020 | Blockchain, Mondo | 0 commenti

In futuro, il nuovo servizio di SBI supporterà prestiti anche in Ether e XRP

Il colosso finanziario giapponese SBI Group sta per lanciare un servizio di prestiti crypto attraverso la sua controllata SBI VC Trade.

Secondo un annuncio ufficiale del 24 novembre, la nuova piattaforma di crypto lending permetterà agli utenti di prestare le proprie monete digitali a SBI, guadagnando così interessi ad un tasso dell’1%.

Il nuovo servizio, denominato VC Trade Lending, supporterà inizialmente solo Bitcoin (BTC), ma SBI prevede di integrare anche Ether (ETH) e XRP in futuro. L’importo minimo del prestito è di 0,1 BTC, circa 1.860 dollari al momento della pubblicazione, mentre l’importo massimo è limitato a 5 BTC, ovvero 92.000 dollari.

SBI ha dichiarato che VC Trade Lending non avrà commissioni per la gestione del conto o quote associative annuali. Il servizio non addebiterà inoltre alcuna fee per i depositi effettuati in yen giapponesi o crypto, ma tratterrà una piccola somma per i prelievi in yen.

L’interesse di SBI per il mondo crypto si era già manifestato all’inizio di ottobre, quando la controllata che si occupa di borse estere e derivati, SBI Liquidity Market, aveva acquisito TaoTao, un exchange precedentemente posseduto al 40% da YJFX di Yahoo Japan. La società sta anche gestendo un proprio business crypto attraverso un’altra sussidiaria, la SBI VC Trade.

SBI è anche un importante partner di Ripple, l’azienda che realizza prodotti finanziari basati su XRP, la quarta più grande crypto per market cap. Lo scorso mese il CEO di SBI, Yoshitaka Kitao, ha dichiarato che Ripple si trasferirà molto probabilmente in Giappone qualora decidesse di lasciare gli Stati Uniti.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.