Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

1 + 15 =

le-autorita-sudcoreane-sequestrano-azioni-di-bithumb-nel-terzo-raid-in-un-mese

Le autorità sudcoreane sequestrano azioni di Bithumb nel terzo raid in un mese

Set 16, 2020 | Blockchain, Fintech, Trading | 0 commenti

Sequestrate le azioni del direttore di Bithumb, dopo che quest’ultimo aveva richiesto il sequestro di azioni del presidente

Secondo un report pubblicato da un organo di stampa locale, la Seoul Metropolitan Police ha effettuato il terzo raid in un mese negli uffici di Bithumb, l’exchange di criptovalute sudcoreano più grande del paese.

Durante il raid del 16 settembre, la polizia avrebbe sequestrato un certo numero di azioni di Bithumb Holdings appartenenti al direttore di Bithumb Korea, Kim Byung-Geon. Il mandato di sequestro è stato concesso il 14 settembre dalla Seoul Central District Court.

Kim aveva tentato di acquisire Bithumb senza successo, e nel processo era stato denunciato. In precedenza aveva presentato una richiesta per il sequestro di un numero significativo di azioni appartenenti al presidente Lee Jung-Hoon, il socio di maggioranza.

L’ultimo raid della polizia, il terzo questo mese, segue un’operazione iniziale avvenuta il 2 settembre e il successivo controllo del 7 settembre per la presunta grave frode finanziaria che coinvolgerebbe BXA, il token nativo di Bithumb.

Attraverso la promozione del token, che non è mai stato lanciato o quotato, Lee avrebbe preso parte a una frode che ha causato danni agli investitori per 25 milioni di dollari.

Secondo fonti del settore, all’inizio di settembre Samjong KPMG, supervisore della vendita di Bithumb, avrebbe completato una lettera di intenti (LOI) dichiarandosi intenzionata a vendere la propria quota in Bithumb Holdings.

Sembra che questo non sia stato possibile a causa dei raid avvenuti nel corso del mese e alla disputa legale in corso tra Kim e Lee.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI