Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

5 + 9 =

le-bahamas-lanceranno-la-cbdc-‘sand-dollar’-a-ottobre

Le Bahamas lanceranno la CBDC ‘Sand Dollar’ a ottobre

Set 16, 2020 | Blockchain, Fintech, Mondo | 0 commenti

Il mese prossimo, la banca centrale delle Bahamas ha intenzione di lanciare una criptovaluta nazionale per l’intero arcipelago

Le Bahamas sono determinate a diventare il primo paese al mondo a introdurre una valuta virtuale supportata dallo stato a livello nazionale, come dimostra l’annuncio relativo al lancio nel mese di ottobre di una criptovaluta emessa dalla banca centrale.

Chaozhen Chen, assistant manager of eSolutions della banca centrale delle Bahamas, ha spiegato a Bloomberg che la valuta digitale, chiamata “Sand Dollar,” ha l’obiettivo di promuovere una maggiore inclusione finanziaria tra le isole più remote dell’arcipelago:

“Molti residenti di queste isole remote non hanno accesso all’infrastruttura di pagamento digitale o all’infrastruttura bancaria. Abbiamo dovuto personalizzare l’iniziativa e la soluzione per ottenere le caratteristiche necessarie come nazione sovrana.”

I trasferimenti di Sand Dollar possono essere effettuati usando telefoni cellulari. Secondo una ricerca del 2017, circa il 90% della popolazione utilizza tali dispositivi.

Chen ha ricordato che la central bank digital currency, o CBDC, sarà soggetta alle stesse normative del dollaro bahamense, con misure antiriciclaggio e protezioni Know Your Customer per la creazione dei conti con cui usare la valuta virtuale.

I nuovi dollari digitali saranno creati seguendo la crescita della domanda, e la CBDC verrà emessa esclusivamente previo ritiro di dollari bahamensi per mitigare i potenziali impatti sulla massa monetaria.

A giugno 2018, la banca centrale delle Bahamas ha annunciato l’intenzione di testare una CBDC, sottolineando che molte tra le isole più piccole hanno visto le “banche commerciali ridimensionarsi e abbandonare le loro comunità, lasciandole senza servizi bancari.

L’anno scorso il governo ha lanciato un test pilota del “Project Sand Dollar,” sperimentando la sua CBDC sulle piccole isole di Exuma e Abaco, con 7.314 e 17.224 abitanti, rispettivamente.

Ciascun Sand Dollar è ancorato al dollaro bahamense, il quale a sua volta è ancorato al dollaro statunitense. Anche se durante il test pilota sono stati emessi solo 48.000 Sand Dollar, il progetto è stato definito un successo.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI