Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

9 + 6 =

l’exchange-flyp.me-ora-supporta-liquid-network-e-l-btc

L’exchange Flyp.me ora supporta Liquid Network e L-BTC

Mar 24, 2021 | Blockchain, De-Fi | 0 commenti

L’exchange lussemburghese Flyp.me, che permette cambi istantanei e senza KYC, ha da poco annunciato di aver iniziato a supportare la sidechain di Bitcoin Liquid Network con il listing di L-BTC.

Cos’è Liquid Network

Liquid Network è una sidechain della blockchain principale di Bitcoin nata nel 2015 e sviluppata da Blockstream.

Bitcoin spesso ha delle fee molto alte e quindi, per avere transazioni istantanee e a costo quasi pari allo zero, sono nate diverse sidechain tra cui appunto Liquid e la più famosa Lightning Network. Liquid è infatti 10 volte più veloce di Bitcoin ed è quindi adatta per pagamenti veloci, per i trader che vogliono fare transazioni veloci in tempi di forte volatilità, o per utilizzo business.

In sostanza, per usare Liquid basta depositare Bitcoin e in cambio verrà creato l’asset L-BTC, ovvero una sorta di “stablecoin” peggata 1 a 1 al valore di BTC.

Come usare L-BTC sull’exchange di Flyp.me

Sull’exchange è possibile usare L-BTC collegandosi a qualsiasi wallet che lo supporti.

Questi sono gli step:

  • Selezionare la crypto da scambiare, per esempio BTC, inserire l’address di destinazione di L-BTC e l’importo che si vuole convertire;
  • Inserire l’address di rimborso, in questo caso quello di Bitcoin;
  • Inviare l’importo corretto in BTC a Flyp.me.

Cos’è Flyp.me

Questa piattaforma è di proprietà del wallet HolyTransaction. Per usare questo exchange è possibile scaricare l’app Android che è stata lanciata nell’aprile del 2020.

La piattaforma supporta oltre 30 crypto tra cui: Bitcoin, Ethereum, Zcash, Augur, Litecoin, Syscoin, Pivx, Blackcoin, Dash, Decred, Dogecoin, Flyp.me Token, Gamecredits, Peercoin, Aidcoin, 0x, Vertcoin, Basic Attention Token, BLOCKv, Groestlcoin, Essentia, DAI Stablecoin, Power Ledger, Enjincoin, TrueUSD, Cardano, Storj, Monero, Maker, DigiByte, TetherUS e USDC.

Holytransaction è uno dei più longevi wallet custodian in circolazione, essendo stato fondato nel 2014.

The post L’exchange Flyp.me ora supporta Liquid Network e L-BTC appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.