Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

3 + 3 =

l’hedge-fund-ark36-fa-il-118%-con-bitcoin-e-criptovalute

L’hedge fund ARK36 fa il 118% con bitcoin e criptovalute

Feb 4, 2021 | Blockchain, Trading | 0 commenti

L’hedge fund regolamentato di Cipro, ARK36, ha annunciato che durante l’ultimo trimestre del 2020 ha prodotto un ritorno sull’investimento superiore al 118% concentrandosi esclusivamente sui mercati di bitcoin e delle criptovalute. 

Il fondo è stato lanciato solamente ad ottobre dell’anno scorso, pertanto quello appena concluso è stato in assoluto il suo primo trimestre operativo.

Inoltre nel 2021 ha già prodotto rendimenti di oltre il 50%, con un aumento degli investitori di quattro volte ed un patrimonio gestito di oltre 12 milioni di euro.

La gestione del fondo è danese, e coinvolge Ulrik Lykke, Mikkel Mөrch, Jacob Skaaning e Marck Bertelsen, che ritengono che il potenziale delle criptovalute come asset class continuerà a crescere nel tempo. Pertanto il fondo negozia principalmente posizioni long su questi asset.

L’obiettivo di questo fondo è quello di fornire ai clienti rendimenti aggiustati per il rischio,  riducendo pertanto al minimo l’esposizione ai rischi di questi mercati secondo necessità.

I fondi di Ark36

Il portafoglio di ARK36 è diversificato, basato su un paniere di diversi asset crypto che hanno la potenzialità di aumentare di valore nel tempo. Il fondo è gestito attivamente, ed i gestori del portafoglio prendono le loro decisioni di investimento in base alla situazione di mercato attuale, con l’allocazione dinamica dei fondi in diversi tipi di crypto-asset per garantire il miglior rendimento potenziale riducendo al contempo al minimo l’esposizione ai rischi o ai movimenti violenti del mercato.

Si tratta di un fondo rivolto ad investitori professionali, come ad esempio persone con un patrimonio netto elevato, family office ed altri fondi, e richiede una soglia minima di partecipazione di 120.000€.

Inoltre per supportare la crescita del fondo, il team di ARK36 è stato raddoppiato arrivando a raggiungere i 10 dipendenti a tempo pieno, e sta reclutando altro personale in particolare per espandere il proprio team IT responsabile della soluzione personalizzata che consente ai suoi investitori di seguire gli investimenti in tempo reale.

Il co-fondatore di ARK36, Ulrik Lykke, ha dichiarato:

“Il lancio di ARK36 lo scorso ottobre è stato il culmine di anni di pianificazione, quindi è gratificante vedere la forma robusta in cui ci troviamo ora. Abbiamo iniziato il nuovo anno in modo spettacolare e siamo entusiasti di vedere cosa ha in serbo per noi il resto dell’anno”.

The post L’hedge fund ARK36 fa il 118% con bitcoin e criptovalute appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI