Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

15 + 15 =

ll-cool-j-e-paul-tudor-jones-hanno-deciso-di-investire-in-un-fondo-crypto

LL Cool J e Paul Tudor Jones hanno deciso di investire in un fondo crypto

Feb 6, 2021 | De-Fi, Trading | 0 commenti

Il fondo ha già investito in diversi progetti blockchain molto noti, come Dapper Labs, Axelar e Nori

Diverse figure di alto profilo nella finanza e nell’intrattenimento stanno sostenendo un nuovo fondo di venture capital crypto, creato dall’ex investitore di Digital Currency Group Travis Scher, il co-fondatore di Silver Lake Partners Glenn Hutchins e suo figlio James Hutchins.

Secondo un report di Yahoo Finance, il fondo crypto ha raccolto circa 72 milioni di dollari da vari investitori, tra cui Paul Tudor Jones, il rapper e attore LL Cool J, nonché l’ex CEO di PepsiCo Indra Nooyi. Gli Hutchins (padre e figlio) e Scher gestiranno il fondo attraverso la società North Island Ventures, con sede a New York.

Scher ha scritto su Twitter:

“Crediamo che le crypto offrano soluzioni ad alcuni dei problemi più pressanti del mondo, e la nostra missione è quella di sostenere i migliori imprenditori del pianeta portando queste soluzioni sul mercato. Abbiamo appena cominciato”.

North Island ha già impiegato le risorse del fondo per investire in sette diverse aziende del settore crypto, tra cui Dapper Labs, la società dietro il popolare gioco blockchain Cryptokitties, Axelar, un progetto creato dai fondatori del protocollo Algorand, e Nori, un marketplace basato su blockchain destinato a finanziare progetti che lavorano per ridurre i livelli di anidride carbonica. Scher ha dichiarato che altre assegnazioni sarebbero state annunciate presto.

La Silver Lake Partners degli Hutchins è stata anche coinvolta nel controverso caso r/Wallstreetbets. Secondo un report di Reuters, la società di investimento ha venduto la sua quota di azioni AMC Entertainment la scorsa settimana, ottenendo circa 713 milioni di dollari lo stesso giorno in cui il prezzo delle azioni ha raggiunto un massimo annuale di 19,90$. Il prezzo è successivamente crollato fino agli attuali 7$.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.