Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

2 + 12 =

numero-di-nodi-lightning-network-in-crescita:-il-tvl-raggiunge-42-milioni-di-dollari

Numero di nodi Lightning Network in crescita: il TVL raggiunge 42 milioni di dollari

Feb 12, 2021 | Blockchain, Fintech | 0 commenti

La mempool intasata e i costi di transazione in aumento stanno rendendo il Lightning Network di Bitcoin molto più attraente

Nel corso dell’ultimo anno, il Lightning Network è cresciuto del 75%: in data 8 febbraio sono stati per la prima volta raggiunti gli 8.900 nodi, stando ai dati di Bitcoin Visuals.

Una porzione significativa dell’aumento è avvenuta soltanto di recente, suggerendo che un numero in continua crescita di utenti si sta avvicinando alla soluzione layer-two per sfuggire agli elevati costi delle transazioni.

I BTC totali bloccati nei canali LN sono rimasti in un intervallo compreso tra 1.000 e 1.100 da agosto 2020, ma il valore totale in dollari è aumentato del 250%, raggiungendo un record di 42,72 milioni di dollari.

Il numero totale di canali tra nodi si aggira attualmente intorno a 38.600, la cifra più alta da maggio 2019. Questo conteggio non include i canali tra nodi privati:

“Sto usando il Lightning Network da 2 anni. Lo uso già per distribuire i salari mensili. Sono ancora concentrato sull’inclusione economica, che richiede denaro decentralizzato inarrestabile, che richiede un mercato delle commissioni. Il denaro arrestabile con commissioni basse viene… arrestato.”

A tre anni dal lancio, il Lightning Network sta ancora affrontando una battaglia in salita per accogliere nuovi partecipanti e non ha ancora raggiunto un livello di adozione significativo. Molti utenti regolari di Bitcoin sono scoraggiati dai requisiti tecnici associati al finanziamento di un nodo Lightning e al mantenimento di un canale, quindi preferiscono continuare con le transazioni on-chain fino a che l’esperienza non diverrà meno complicata.

Tuttavia, diversi grandi exchange hanno iniziato ad adottare il network. A dicembre 2020, Kraken ha rivelato i suoi piani per integrare il Lightning Network nella prima metà del 2021. OKEx ha rilasciato un simile annuncio la scorsa settimana e prevede di introdurre il supporto per LN “nel prossimo trimestre.

Bitfinex, che offre conversioni di fondi LN senza commissioni da più di un anno, ha fatto un altro passo avanti e ha iniziato a supportare Liquid BTC, la soluzione L2 basata su smart contract di Blockstream. Sia Lightning che Liquid BTC possono già essere scambiati per BTC on-chain su Bitfinex.

Man mano che sempre più exchange lanciano opzioni di deposito e prelievo basate sul layer-two di BTC, i trasferimenti di fondi tra exchange diventeranno molto più veloci ed economici, con i costi di transazione standard sostituiti dalla commissione di base media di Lightning: 1 satoshi!

Il Lightning Network è stato concepito originariamente da Joseph Poon e Thaddeus Dryja, i quali hanno pubblicato il white paper su questo progetto a gennaio 2016. Dopo aver riconosciuto i limiti del block size cap da 1MB (in seguito modificato), Poon e Dryja hanno deciso di creare un modo per eseguire transazioni di BTC off-chain. Il risultato è un network indipendente basato su smart contract, con il potenziale di aiutare Bitcoin a raggiungere un throughput di transazioni al secondo molto più alto:

“Dovete leggere quello che Ross Stevens, presidente esecutivo di NYDIG, ha detto a @michael_saylor ieri su come sta sfruttando il #LightningNetwork, @ln_strike e @lightning. Descrive il capitolo 2 di Bitcoin in modo diretto e incredibile. Reggetevi forte.”

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI