Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

3 + 9 =

per-jp-morgan-la-discesa-di-bitcoin-potrebbe-continuare

Per JP Morgan la discesa di bitcoin potrebbe continuare

Gen 25, 2021 | Blockchain, Fintech, Trading | 0 commenti

È stato reso noto un report di JP Morgan in cui si sostiene che l’attuale discesa del prezzo di bitcoin potrebbe continuare fino a fine marzo. 

Il lungo report (28 pagine) analizza molti dati e parametri, oltre che la storia degli ultimi anni di bitcoin, e giunge a concludere che un prezzo di circa 35.000$ dovrebbe essere considerato attualmente come il limite superiore dell’intervallo del fair value.

Questa conclusione pertanto porta a credere gli analisti che, a meno che la volatilità del prezzo di BTC non si attenui rapidamente, l’obiettivo di raggiungere i 50.000$ o addirittura i 100.000$ entro fine anno non sia sostenibile. 

Va tuttavia detto che questo report risale a tre giorni fa, ed in effetti negli ultimi giorni la volatilità si è ridotta.

Secondo la medesima analisi il limite inferiore sarebbe 11.000$, quindi per gli analisti di JP Morgan l’attuale fair value di BTC sarebbe compreso tra 11.000$ e 35.000$, la cui media è di 23.000$. 

Cosa influenza il prezzo di Bitcoin secondo JP Morgan

Il report comunque evidenzia chiaramente come, rispetto al 2017, l’attuale rally del prezzo sia dovuto soprattutto ai flussi di capitali istituzionali in entrata in questo mercato, ma ipotizza che tra questi non tutti costituiscano investimenti sul lungo periodo, ed invece ci sia una buona componente speculativa.

Inoltre ci sarebbe stata anche una forte componente retail, dovuta in particolare a servizi come PayPal, ma questa si sarebbe attenuata nelle ultime due settimane.

Per poter dare il via ad un nuovo impulso rialzista sostengono che occorrerebbe che il prezzo si riportasse presto sopra i 40.000$, altrimenti la discesa potrebbe continuare fino alla fine di marzo, ma allo stato attuale non sembrerebbero esserci i presupposti per un ritorno sopra quota 40.000$

Tuttavia sul lungo termine ribadiscono l’obiettivo di prezzo teorico di 146.000$ già ipotizzato qualche settimana fa.

Il report inoltre sostiene che bitcoin vada ancora considerato come un asset rischioso, piuttosto che un asset sicuro, che però ad esempio condivide con l’oro un incremento della correlazione con l’S & P500 da marzo 2020 in poi.

The post Per JP Morgan la discesa di bitcoin potrebbe continuare appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI