Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

11 + 15 =

polkadot:-6-progetti-da-tenere-d’occhio-nel-2021

Polkadot: 6 progetti da tenere d’occhio nel 2021

Mar 19, 2021 | Blockchain | 0 commenti

Una delle blockchain alternative a Ethereum più discusse e attese è Polkadot, nonché i progetti costruiti su di essa. Polkadot è una blockchain a bassa latenza e alto throughput che utilizza meccanismi di sharding per offrire interazioni più veloci ed economiche.

Come piattaforma smart contract, può sembrare che Polkadot voglia competere contro Ethereum, ma in realtà la sua intenzione è quella di essere complementare. Con oltre 350 progetti che utilizzano Polkadot come struttura per le loro dApps, questo ecosistema è pieno di startup innovative e soluzioni intelligenti. Esaminiamo cinque delle migliori applicazioni basate su Polkadot da tenere d’occhio nel 2021.

Kusama tra i progetti Polkadot

Il primo progetto il cui astro è ascendente è Kusama, un protocollo blockchain sviluppato dallo stesso team che ha creato Polkadot. In attesa che Polkadot si prepari per la sua asta di slot, dando ai progetti l’accesso alle parachain sulla piattaforma, Kusama sta risultando utile come una rete secondaria per fare testing. Alimentato dalla criptovaluta KSM, Kusama offre la stessa infrastruttura che gli sviluppatori possono utilizzare su Polkadot, permettendo agli sviluppatori di testare i loro progetti su una mainnet adeguata.

Polkadot attualmente offre una testnet, chiamato Rococo, ma Kusama fornisce un’esperienza più pratica e in diretta. In quanto ambiente con tecnologia ledger distribuita in tempo reale, Kusama permette ai team di sperimentare con le parachain in stile Polkadot, facendo uso di governance, staking e test di validazione in un ambiente reale.

Splyt

Fin dalla sua nascita, l’industria dell’e-commerce è stata sotto controllo centralizzato. All’interno dell’infrastruttura esistente, le entità possono lavorare tra loro, ma è impossibile per una parte esterna coinvolgersi nel processo di produzione o vendita. Splyt sta introducendo una soluzione unica che permetterà a chiunque di partecipare alle vendite di e-commerce attraverso mercati decentralizzati alimentati da NFT.

Splyt assegna “eNFT” uniche a qualsiasi prodotto di e-commerce, mettendo l’intero ciclo di vita degli articoli sulla blockchain. Con questo sistema, chiunque può diventare un venditore affiliato e vendere il prodotto a un cliente finale. L’acquirente riceverà poi il prodotto finale insieme all’NFT che lo rappresenta, permettendo di provarne la provenienza e l’autenticità. Questo dà potere ai commercianti e agli influencer, permettendo a entrambi di rivolgersi a un pubblico più ampio e massimizzare i profitti.

RioChain

Sviluppata da RioDeFi, RioChain è una blockchain focalizzata sulla DeFi che vanta un’interoperabilità agnostica della piattaforma, alta scalabilità, transazioni veloci e basse commissioni. RioChain agisce come un ponte tra gli exchange centralizzati, gli exchange decentralizzati e le blockchain concorrenti, permettendo agli utenti di accedere all’intero spettro DeFi attraverso le reti. RioChain offre wallet mobile e web che permettono agli utenti di accedere a qualsiasi asset digitale nell’ecosistema e di interagire facilmente con qualsiasi applicazione RioChain direttamente all’interno del wallet. RioChain offre ai suoi utenti piattaforme di risparmio accessibili e trasparenti, opzioni di prestito con stablecoin e scelte di e-commerce attraverso reti centralizzate e decentralizzate.

Polkastarter

Polkastarter è un protocollo di raccolta fondi costruito su Polkadot, che permette ai suoi utenti un accesso equo e paritario a nuove opportunità di investimento. Se un utente è un possessore della criptovaluta di Polkastarter, POLS, può ottenere l’accesso a nuovi investimenti blockchain prima del pubblico generale. Considerando che molti progetti emergenti tendono a decollare una volta che arrivano sul mercato aperto, Polkastarter permette un maggiore coinvolgimento della comunità finanziaria in un progetto senza compromettere l’equità. Polkastarter avvantaggia i team di sviluppo e gli investitori, permettendo un facile accesso agli investimenti e la creazione di una community di progetti più robusta.

Bridge Mutual

Con l’afflusso di applicazioni e utenti DeFi, sempre più hacker sono alla ricerca di modi per manipolare le reti e rubare fondi. È qui che entra in gioco Bridge Mutual, una piattaforma decentralizzata per la copertura dei rischi che permette agli utenti di stipulare un’assicurazione contro potenziali hack e vulnerabilità. Bridge Mutual è in grado di offrire copertura a stablecoin, exchange di criptovalute e smart contract, con l’implementazione della copertura del rischio in caso di informazioni inaccurate di oracoli che probabilmente arriveranno presto. Centinaia di milioni di dollari sono stati rubati dagli exchange nel corso degli anni; adesso gli utenti possono proteggersi quando fanno trading onchain. Poiché si tratta di finanza decentralizzata, Bridge Mutual è peer-to-peer, il che significa che gli utenti possono guadagnare interesse dalla concessione di prestiti.

Una serie di caratteristiche interessanti rendono Bridge Mutual superiore alle tradizionali piattaforme di copertura del rischio. Quando i fondi rimangono inattivi nei pool, e lo saranno finché qualcuno non reclama la loro copertura, Bridge utilizza gli asset in altre piattaforme DeFi, come il lending e lo staking, in modo da generare un rendimento aggiuntivo per i possessori di BMI, la valuta della rete. Con l’interoperabilità di Polkadot, Bridge Mutual spera di espandersi e offrire copertura a molte diverse blockchain e alle loro applicazioni.

Polkaswap

L’ultimo progetto che copriremo è Polkaswap, la soluzione di Polkadot simile a Uniswap. Polkaswap è un exchange decentralizzato e un market maker automatizzato, che permette a chiunque di fornire liquidità alla piattaforma e fare trading senza la supervisione di terzi. Uniswap è diventato rapidamente il DEX più popolare sul mercato, generando miliardi di dollari in volumi di scambio. Tuttavia, le commissioni di trading stanno diventando eccessivamente alte, poiché la blockchain di Ethereum è intasata dalle transazioni. Per offrire un servizio simile ma concorrente, Polkaswap realizza tutto ciò che Uniswap può, ma su una blockchain molto più economica e veloce. Come un DEX cross-chain, avrà anche accesso alla liquidità da progetti e piattaforme al di fuori dell’ecosistema Polkadot.

The post Polkadot: 6 progetti da tenere d’occhio nel 2021 appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.