Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

7 + 14 =

revolut:-2000-dipendenti-in-lavoro-flessibile-permanente

Revolut: 2000 dipendenti in lavoro flessibile permanente

Feb 3, 2021 | Mondo, Trading | 0 commenti

Revolut ha oggi annunciato che da ora in poi i suoi 2000 dipendenti in tutto il mondo potranno beneficiare del  lavoro flessibile permanente, ovvero poter decidere quando e quanto spesso lavorare da remoto o in ufficio.

Questa idea è supportata dall’innovativa strategia immobiliare dei RevLabs ed è ovviamente stata presa in risposta alle preferenze espresse dai suoi dipendenti.

In questo modo, la stragrande maggioranza dei suoi dipendenti potranno scegliere quando e quanto spesso desiderano lavorare da casa o recarsi in ufficio e nei nuovi uffici RevLabs il 70% dello spazio sarà dedicato alla collaborazione e al lavoro di squadra.

Il sondaggio sul lavoro di Revolut

In questo periodo di coronavirus, i dipendenti hanno dovuto iniziare a lavorare da remoto e il 98% di essi – così come anche e il 90% dei team leader – lo preferisce, sostenendo anche che le prestazioni non sono cambiate.

Tuttavia, il 65% dei dipendenti ha affermato di desiderare la libertà di recarsi in ufficio quando lo desidera in modo da poter fare brainstorming con i colleghi di persona e quindi l’azienda ha voluto dare a tutti la possibilità di scelta.

Questo sondaggio interno ha anche mostrato che il 92% dei dipendenti non ha riscontrato cambiamenti nella propria produttività individuale o, nel caso ci siano state variazioni, queste siano state positive.

L’80% dei dipendenti ritiene anche che la collaborazione di team non sia cambiata e il 96% dei dipendenti ritiene che le prestazioni del team non siano state influenzate negativamente dal lavoro da remoto.

Inoltre, per l’86% degli intervistati, il fatto di non doversi recare in ufficio e quindi evitare il tragitto verso di esso è il principale vantaggio del lavoro da remoto, mentre il 60% riconosce un migliore equilibrio tra vita lavorativa e quella privata.

Jim MacDougall, VP of People di Revolut, afferma:

“I nostri dipendenti amano davvero il migliore equilibrio che hanno raggiunto lavorando da casa. Ma hanno affermato di sentire la mancanza dei colleghi, della possibilità di collaborare faccia a faccia su progetti importanti e del bilanciare la comodità di casa con l’ambiente lavorativo. I RevLabs offriranno a tutti il ​​meglio di entrambi i mondi. Revolut è un luogo di lavoro divertente ed entusiasmante e vogliamo che i RevLabs preservino quell’energia. Finalizzeremo la nostra policy di lavoro flessibile nei prossimi mesi, per essere attrattivi sia per i nostri colleghi attuali sia per le centinaia che si uniranno a noi mentre cresciamo in tutto il mondo.”

The post Revolut: 2000 dipendenti in lavoro flessibile permanente appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

Mieeg -CrowdFundMe

Mieeg è presente sulla piattaforma Crowdfundme, ha una valutazione Pre money di € 13.300.000. L'obiettivo minimo (Soft - Cap) di raccolta è 550.000€...

leggi tutto