Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

5 + 4 =

riot-blockchain-ha-nominato-un-nuovo-dirigente:-cosa-aspettarsi-dal-2021?

Riot Blockchain ha nominato un nuovo dirigente: cosa aspettarsi dal 2021?

Nov 23, 2020 | Blockchain, Mondo | 0 commenti

Il colosso del mining dà il benvenuto a Hubert Marleau: riuscirà la sua esperienza in grandi istituzioni finanziarie ad aiutare l’azienda?

La scorsa settimana, mentre i prezzi delle azioni salivano del 50% a livelli che non si vedevano dalla bull run del 2018, Riot Blockchain (NASDAQ: RIOT) ha introdotto nel proprio consiglio di amministrazione l’ex direttore del comitato di quotazione della Borsa di Toronto, Hubert Marleau.

La società con sede in Colorado era alla ricerca di un nuovo dirigente dopo la partenza dell’ex membro del Gabinetto canadese, Remo Mancini. Marleau porterà in Riot la sua ampia esperienza di regolamentazione e di governo, essendo stato anche governatore delle borse valori di Montreal e Vancouver. Marleau vanta inoltre un vasto background accademico ed attualmente è titolare di una cattedra per una serie di conferenze a suo nome presso l’Università di Ottawa.

La nomina di Marleau avviene nel corso di una settimana insolitamente rialzista per il prezzo delle azioni RIOT, che hanno chiuso a 6 dollari dopo aver aperto la settimana a 4,10, superando di gran lunga il rialzo di quasi il 20% di Bitcoin. Rispetto all’anno precedente, il valore di RIOT è salito di quasi il 500%.

La nomina di un nuovo dirigente non è l’unica mossa che il colosso del mining ha compiuto negli ultimi tempi. Ad agosto, ha finalizzato l’acquisto di ben 8.000 macchine per il mining Antminer S19 Pro Bitcoin, per un totale di 17,7 milioni di dollari.

L’acquisto potrebbe anche essere un tentativo di ostacolare la rivale Marathon Patent Group, un’altra importante società di mining in Nord America. Come riportato da Cointelegraph, Marathon ha acquistato 10.000 macchine S19 Pro alla fine di ottobre.

Così come Riot, anche le azioni di Marathon Patent Group sono cresciute notevolmente durante la scorsa settimana, chiudendo a 3,39 dollari dopo aver aperto lunedì a 2,38 dollari.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI