Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

9 + 15 =

secondo-tyler-winklevoss,-bitcoin-non-e-piu-a-rischio-di-un-divieto-negli-usa

Secondo Tyler Winklevoss, Bitcoin non è più a rischio di un divieto negli USA

Apr 3, 2021 | De-Fi, Mondo | 0 commenti

Bitcoin è probabilmente diventato troppo interconnesso per rendere plausibile un divieto, afferma il CEO di Gemini

Negli ultimi anni, il governo statunitense ha intensificato sempre di più la sua sorveglianza sulle crypto, ma un divieto totale sull’uso di Bitcoin è ora improbabile, almeno secondo il CEO e co-fondatore di Gemini, Tyler Winklevoss.

Se fossimo ancora nel 2013, credo che sarebbe una questione aperta,” ha spiegato Winklevoss a Peter McCormack, rispondendo a una domanda in merito alle regolamentazioni e a un potenziale divieto di Bitcoin (BTC) durante un recente episodio del podcast What Bitcoin Did:

“Credo che gli USA non vieteranno mai Bitcoin. Ci sono troppi precedenti stabiliti nei tribunali. Il caso Coinflip, un’azione esecutiva della CFTC [Commodity Futures Trading Commission] accolta in tribunale, ha considerato Bitcoin una commodity come l’oro.”

Nel 2015, la CFTC ha definito BTC una commodity durante il processo contro Derivabit, una piattaforma di trading per opzioni su BTC. Secondo la CFTC, Derivabit, un prodotto della società Coinflip, in quel periodo non era conforme all’ente governativo.

Siamo una società fiduciaria con sede a New York regolamentata dal New York Department of Financial Services,” ha continuato Winklevoss, facendo riferimento a Gemini. Un divieto di Bitcoin “annullerebbe molti progressi”:

“Stiamo parlando di compagnie che offrono carriere, sviluppano l’economia, alcune di loro stanno per diventare pubbliche. Diventeranno motori del mercato azionario. Annullare tutto questo mi sembra davvero improbabile. Ovviamente la probabilità non è allo 0% ma potrebbe anche esserlo.”

Il settore crypto come lo conosciamo oggi ha avuto inizio nel 2009 con la creazione di Bitcoin. Da allora, l’asset ha dato vita a un intero ecosistema, con diversi operatori mainstream coinvolti in vari modi. Inoltre, i dialoghi sulle normative hanno continuato a procedere per quanto riguarda la disposizione e l’applicazione di linee guida in materia di criptovalute.

Winklevoss ha sottolineato che anche i regolatori sono parti coinvolte. Queste istituzioni hanno l’obiettivo di tutelare compagnie e consumatori, ma alcune potrebbero possedere BTC e considerarlo importante. Inoltre, ha fatto notare il trend dei leader nel settore crypto che finiscono per ricoprire posizioni governative.

Credo ci siano molte persone che ci credono negli USA. Le probabilità che tutto questo venga annullato per qualche ragione sono vicine allo 0%,” ha affermato, aggiungendo:

“Lo stesso vale per il Regno Unito e l’Europa. A Singapore, stiamo portando avanti la procedura di autorizzazione con la MAS [Monetary Authority of Singapore], la più importante autorità di regolamentazione. Lo stanno accogliendo. Tutte le giurisdizioni che presentano mercati liberi e aperti e credono nel capitalismo, credono in Bitcoin e nelle crypto, e li vedono più come un’opportunità che come una minaccia.”

Inoltre, ha sottolineato che fermare Bitcoin richiederebbe sostanzialmente limitazioni significative su internet in generale, cosa che influenzerebbe altri aspetti economici.

A proposito di leader crypto in posizioni governative, di recente il Financial Crimes Enforcement Network ha scelto un ex dirigente di Chainalysis come nuovo direttore.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.