Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

3 + 7 =

secondo-un-senatore-australiano,-la-blockchain-puo-semplificare-la-conformita-finanziaria

Secondo un senatore australiano, la blockchain può semplificare la conformità finanziaria

Nov 5, 2020 | Blockchain, Politica | 0 commenti

“Il futuro è la tecnologia tramite blockchain,” afferma un senatore del Partito Liberale australiano

Andrew Bragg, senatore del Partito Liberale d’Australia, è convinto che la tecnologia blockchain possa risolvere una serie di importanti problemi negativi nel paese.

Secondo Bragg, la tecnologia blockchain può diventare uno strumento utile per ridurre le complicazioni associate alla conformità normativa e alla trasparenza finanziaria. “Il futuro è la tecnologia tramite blockchain,” ha dichiarato il senatore durante un dibattito online in occasione della conferenza Future of Financial Services 2020, come riferito da ZDNet il 4 novembre.

Bragg ha spiegato che le transazioni istantanee transfrontaliere abilitate dalla blockchain “potrebbero rivelarsi la soluzione del ‘one-touch government’ per le transazioni internazionali in tempo reale.

Il senatore ha commentato che la tecnologia blockchain può risolvere gravi problemi associati ai fusi orari, alla regolamentazione e alla frode:

“Eliminerà il nostro problema relativo ai fusi orari, da tempo un ostacolo per l’Australia. La tecnologia blockchain può semplificare i processi regolamentari, ridurre la frode e limitare i costi della conformità e amministrazione normativa.”

Durante la conferenza, Bragg ha evidenziato l’importanza di ampliare la competitività globale australiana nel settore finanziario, soprattutto per quanto riguarda Singapore.

Bragg ha ricoperto la posizione di senatore per il New South Wales dal 2019, affermandosi come un’importante figura blockchain-friendly in Australia.

A settembre 2020, Bragg ha contribuito alla redazione di un report pubblicato dal Senate Select Committee del governo australiano, il quale ha previsto che tutte le compagnie fintech utilizzeranno la blockchain entro i prossimi 10 anni.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

GTV su Crowdfundme

GLOBAL TECH VENTURES (GTV) è una Holding di Investimenti che garantisce l’accesso esclusivo a co-investimenti nel Tech e nel Digitale a fianco di...

leggi tutto