Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

12 + 6 =

shadows-network-porta-gli-asset-sintetici-su-polkadot

Shadows Network porta gli asset sintetici su Polkadot

Mar 12, 2021 | Blockchain | 0 commenti

Shadows Network sarà il primo progetto a portare asset sintetici sul framework Substrate di Polkadot.

Questa novità è frutto della partnership tra Shadows Network e DIA che mira ad integrare oracoli nel protocollo cross-chain di Shadows.

La partnership è stata annunciata proprio da DIA, che sottolinea come questi asset sintetici consentiranno di rappresentare e scambiare on-chain qualsiasi asset del mondo reale.

Sono previste stablecoin sintetiche, criptovalute, commodity ed azioni, per le quali verranno generati token che ricreeranno gli asset tradizionali on-chain, dando accesso a mercati che altrimenti sarebbero irraggiungibili per gli investitori che operano on-chain.

L’obiettivo è quello di democratizzare la finanza, e consentire agli investitori di prendere posizione su asset che spesso non sono in grado di possedere.

La partnership tra Shadows Network e Polkadot

La partnership prevede che Shadows Network sfrutti i feed di prezzi degli oracoli di DIA come parte fondamentale del loro toolkit di sviluppo, in modo da poter creare pool e mercati per asset sintetici il cui prezzo verrà derivato da fonti di dati esterni, proprio grazie agli oracoli.

DIA (Decentralized Information Asset) è una piattaforma di informazioni finanziarie open source che utilizza incentivi economici in criptovalute per reperire e convalidare i dati.

Shadows Network è un protocollo di emissione di asset sintetici decentralizzato basato su Substrate, ovvero l’SDK di Parity Technologies che consente agli sviluppatori di creare proprie blockchain compatibili con Polkadot, e che consente anche la sintesi ed il trading di asset cross-chain proprio grazie a Polkadot.

Il CEO di Shadows Network, Iror Chen, ha dichiarato:

“Gli oracoli a prova di manomissione di DIA sono molto apprezzati nello spazio blockchain e il calibro del loro team di sviluppatori è impeccabile. La scelta di perseguire una partnership tecnica con DIA è stata quindi una delle decisioni più semplici che abbiamo dovuto prendere. Non vediamo l’ora di lavorare con DIA e di utilizzare la loro migliore tecnologia per ottenere feed dei prezzi affidabili che supportano gli swap sintetici 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con prezzi aggiornati in tempo reale”.

Il presidente dell’Associazione DIA, Michael Weber, ha aggiunto:

“Lo sviluppo dei prodotti sintetici è una parte molto emozionante per l’ecosistema DeFi in continua crescita. Siamo molto entusiasti di unirci a questa espansione fornendo oracoli di prezzo trasparenti per Shadow Network nel loro percorso per sviluppare il primo hub per i prodotti sintetici”. 

The post Shadows Network porta gli asset sintetici su Polkadot appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.