Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

13 + 2 =

sushiswap-svela-un’ambiziosa-roadmap-di-obiettivi-per-il-2021

Sushiswap svela un’ambiziosa roadmap di obiettivi per il 2021

Gen 11, 2021 | Blockchain, Fintech | 0 commenti

Sushiswap svela i suoi ambiziosi piani per il 2021: non male per un DEX nato appena sei mesi fa!

Dopo un 2020 passato sulle montagne russe, in cui Sushiswap è stato il maggiore exchange decentralizzato (DEX) in due diversi momenti, la piattaforma di finanza decentralizzata (DeFi) ha rilasciato una roadmap per il 2021 decisamente ambiziosa.

I principali sviluppi futuri, tutti da portare a termine entro il 2021, includono molteplici esempi di alcune delle funzionalità più complesse e avanzate del settore DeFi, tra cui un DEX cross-chain basato su Rune e Moonbeam, un’implementazione sulla blockchain Polkadot e una struttura di governance completamente decentralizzata.

Il post ha anche fornito aggiornamenti sui progetti annunciati in precedenza, tra cui una v2 chiamata Mirin e un nuovo prodotto di finanziamento detto BentoBox. Sono stati inoltre pubblicati degli indizi su un possibile futuro rebranding. Data la varietà e il numero di prodotti attualmente offerti e in fase di sviluppo, “Sushiswap si sposterà su un nuovo dominio nel 2021 per riflettere meglio il fatto che non siamo più un AMM“.

Una delle novità che ha maggiormente colto l’attenzione degli osservatori è la proposta di integrazione con ArcherDAO. Archer lavora con alcuni miner della rete Ethereum per produrre blocchi più efficienti, e l’integrazione sarà in grado di ridurre il front-running dei miner, noto anche come miner-extractable value (MEV).

Ulteriori integrazioni includono il supporto per le stablecoin algoritmiche FRAX e DSD, oltre che per BAO. Il post sul blog ha infine discusso anche degli sviluppi dal punto di vista della scalabilità, osservando che Sushiswap “si muoverà in armonia con l’ecosistema Yearn” e che la soluzione preferita sarà probabilmente quella degli zero knowledge rollups.

Per un progetto nato da appesa sei mesi, la lista degli obiettivi è sicuramente molto lunga. In un’intervista rilasciata all’inizio della settimana scorsa a Cointelegraph, il core contributor di Sushiswap, 0xMaki, ha parlato della sua visione di una community di Sushiswap in continua crescita e ben motivata:

“Voglio continuare a incentivare le persone a rendere fruttiferi i propri asset. Farli entrare a far parte di una DAO. Ricompensare di più gli sviluppatori in modo che possano costruire ciò che amano. Introdurre più persone alla DeFi e a nuovi prodotti finanziari. Far conoscere a tutti alcune nuove dApp su Sushi. Nel 2021 vinceranno tutti.”

Al momento della pubblicazione del presente articolo, il prezzo di $Sushi oscilla intorno ai 4$.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI