Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

12 + 4 =

svizzera,-a-zugo-le-tasse-si-pagano-in-crypto

Svizzera, a Zugo le tasse si pagano in crypto

Feb 18, 2021 | Fintech, Mondo | 0 commenti

Il cantone di Zugo in Svizzera inizierà ad accettare pagamenti di tasse in Bitcoin o Ethereum. Lo farà grazie al supporto della banca Bitcoin Suisse. La banca di fatto convertirà BTC ed ETH necessari per pagare le tasse sulle criptovalute, in franchi svizzeri.

Sul sito ufficiale del cantone di Zugo viene spiegato come funzionerà il pagamento delle tasse che sembra essere molto semplice: basta scansionare un QR code ed inviare la somma richiesta dal proprio wallet. Al momento c’è un tetto sui pagamenti fino a 100.000 franchi svizzeri.

Questa procedura non è nuova per la Svizzera. Come riporta The Block Crypto, già Zermatt e Chiasso accettano i pagamenti di tasse in criptovalute.

Stando a quanto spiegato, possono pagare le tasse in criptovalute sia le persone fisiche sia le persone giuridiche. Possono essere pagate in questo modo le tasse sul reddito e sul patrimonio delle persone fisiche, e le tasse sul reddito e sul capitale delle persone giuridiche. Spiega il sito ufficiale che anche le ritenute alla fonte sul reddito, le imposte sulle successioni e sulle donazioni possono essere pagate in Bitcoin o Ethereum.

Il pagamento ha una commissione dell’1% addebitata in CHF che serve a compensare il costo del cambio tra BTC ed ETH e franchi svizzeri. Il coinvolgimento della Bitcoin Suisse AG permetterà al cantone di Zugo di tenersi al riparo dalla volatilità delle criptovalute. In pratica, sarà la banca ad assumersi il rischio derivato dalla volatilità e dai tassi di cambio verso valuta fiat, mentre al cantone di Zugo arriveranno esattamente le tasse fatturate in franchi svizzeri.

Zugo e le tasse in criptovalute: la Svizzera si conferma una crypto-valley

Questo provvedimento che riguarda il cantone di Zugo, conferma come la Svizzera sia un vero e proprio hub dove le criptovalute sono accettate e incoraggiate. Ciò in un momento in cui Bitcoin e le crypto sono al massimo della popolarità, grazie agli incrementi di prezzo che stanno portando il settore a toccare ogni giorno nuovi record assoluti. 

A proposito della scelta di utilizzare le criptovalute per pagare le tasse, a settembre, quando fu fatto l’annuncio, il direttore finanziario Heinz Tännler aveva spiegato:

“Come casa della Crypto Valley, è importante per noi promuovere ulteriormente e semplificare l’uso delle criptovalute nella vita quotidiana. Permettendo il pagamento delle tasse con Bitcoin o Ether, stiamo facendo un grande passo in questa direzione”.

The post Svizzera, a Zugo le tasse si pagano in crypto appeared first on The Cryptonomist.

LEGGI L’ARTICOLO SU CRYPTONOMIST.CH


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

Mieeg -CrowdFundMe

Mieeg è presente sulla piattaforma Crowdfundme, ha una valutazione Pre money di € 13.300.000. L'obiettivo minimo (Soft - Cap) di raccolta è 550.000€...

leggi tutto