Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

15 + 13 =

utente-guadagna-250.000$-investendone-200-grazie-a-un-bug-in-un-protocollo-defi

Utente guadagna 250.000$ investendone 200 grazie a un bug in un protocollo DeFi

Set 9, 2020 | Blockchain, De-Fi, Fintech, Trading | 0 commenti

Il team di Soft Yearn ha corretto l’errore, ma è ormai troppo tardi: gli utenti hanno abbandonato il progetto, il prezzo del token è crollato

Un utente anonimo ha spiegato come ha guadagnato 250.000$ a partire da soli 200$ grazie a una versione clonata di Yearn.finance chiamata Soft Yearn (SYFI).

Il token SYFI è stato lanciato come una soft-pegged adaptive cryptocurrency che espande o contrae automaticamente la sua offerta monetaria. Questo concetto è stato reso popolare da Ampleforth, che utilizza un meccanismo di rebasing per regolare l’offerta in modo da riflettere i cambiamenti della domanda.

Tuttavia, il prezzo su Uniswap del token clonato non è stato adeguato per tenere conto del rebase e un trader è riuscito a vendere la moneta al suo valore precedente, cancellando praticamente tutta la liquidità della pool. Una falla nel meccanismo di rifinanziamento di SYFI ha permesso quindi all’utente di ottenere una grande quantità di token durante il primo rebase del 3 settembre.

Su Twitter l’utente Amplify, un trader DeFi, ha ammesso di essere stato lui a ottenere 740 ETH con un investimento iniziale di soli 0,5 ETH.

1/ Traete le conclusioni che preferite:

Io sono quello che ha venduto $SYFI su Uniswap contemporaneamente al rebase .

Oppure, sono quello che ha sfruttato il bug su $SYFI .

Oppure, sono un malintenzionato che ha voluto fregare persone innocenti.

Amplify ha un lavoro con un salario minimo, con il quale mantiene la sua famiglia, nonché un piccolo conto di trading. Dopo aver sperimentato con diverse tecniche di trading, l’utente ha deciso di “tuffarsi” nei nuovi token che vengono quotati su Uniswap dopo aver confermato la credibilità del progetto.

Quindi, notando la crescente l’attenzione mediatica per SYFI, ha comprato 2 token a 100$ ognuno prima del rebase:

“Ero lì che fissavo la UI di Uniswap con il fiato sospeso quando i 2 token SYFI sono diventati 15.551, e successivamente il prezzo di questi token è arrivato oltre i 740ETH.”

L’utente ha sottolineato che non pianificava di sfruttare alcun tipo di bug o di hackerare gli smart contract, ammettendo che lo straordinario profitto è stato un caso:

“Non avevo alcuna intenzione di fare del male a nessuno. Non volevo che il team di SYFI andasse sul lastrico. Non c’è mai stato alcun intento doloso. Ho visto un’opportunità, o un trade se preferite, e l’ho colta.”

Il token SYFI inizialmente era cresciuto notevolmente in prezzo, come successo recentemente a molti token DeFi con nomi “alimentari”, ma nel giro di un giorno è crollato praticamente a zero dopo la scoperta del bug nel protocollo.

Inoltre, c’era un altro bug nel codice che ha influenzato anche il meccanismo di rebase: Soft Yearn Finance ha pubblicato una spiegazione a riguardo.

Soft Yearn ha subito un significativo danno alla reputazione, ma non solo: secondo alcuni dati forniti da Uniswap, anche la liquidità e i volumi scambiati sul protocollo si sarebbero praticamente azzerati. Il team di Soft Yearn ha dichiarato di star lavorando su SYFI v2, il quale dovrebbe correggere il bug, ma potrebbe essere ormai troppo tardi.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI