Vuoi richiedere una collaborazione con Fintech Advisor?

Ti piacerebbe pubblicizzare il tuo business su Fintech Advisor?

Sei un influencer e vorresti parlare di Fintech Advisor alla tua community.

Vuoi collaborare come editore oppure vuoi proporci una proposta di collaborazione?

Compila il modulo qui a lato e parlaci di te e della tua proposta!

Valuteremo la tua proposta e ti ricontatteremo nel giro di quale giorno.

6 + 13 =

‘verso-la-luna’-per-davvero?-un-tweet-di-elon-musk-su-spacex-fa-decollare-dogecoin-del-35%

‘Verso la luna’ per davvero? Un tweet di Elon Musk su SpaceX fa decollare Dogecoin del 35%

Apr 1, 2021 | De-Fi, Trading | 0 commenti

Elon Musk, CEO di SpaceX, promette di “mandare un vero Dogecoin sulla luna”: il tweet fa impennare il prezzo della meme-coin

Potrebbe anche essere un pesce d’aprile, ma quando si tratta di Dogecoin (DOGE) non fa molta differenza.

Grafico orario di DOGE/USD (Bittrex)
Grafico orario di DOGE/USD (Bittrex). Fonte: Tradingview

Musk: SpaceX manderà Dogecoin “davvero sulla luna”

Dopo un nuovo tweet pubblicato il 1° aprile dal CEO di Tesla, Elon Musk, DOGE/USD è aumentato del 35% in pochi minuti, arrivando a massimi intoccati da sei settimane.

Musk, recentemente proclamato “Technoking” di Tesla, è noto per la sua pubblicità ironica su Dogecoin: le sue gesta su Twitter e in alcune interviste sono già riuscite a spingere al rialzo il prezzo dell’altcoin.

Questa volta Musk ha promesso che la sua compagnia, SpaceX, “manderà un Dogecoin davvero sulla luna.

Il prezzo di Dogecoin ha iniziato immediatamente ad aumentare, raggiungendo un picco di 0,07$ prima di una leggera contrazione. Dopo aver iniziato il 2021 a soli 0,004$, i profitti di DOGE dall’inizio dell’anno ad oggi superano il 1.500%.

In una mossa forse altrettanto improbabile ma concreta, questa settimana la compagnia aerea lettone airBaltic ha annunciato che ora i passeggeri possono prenotare voli usando DOGE, insieme a diverse altre altcoin. La linea ha iniziato ad accettare Bitcoin (BTC) già nel 2014.

Più di una promessa vuota?

Nel frattempo, Musk si è ritrovato nei guai a causa delle sue pubblicità su Twitter. A febbraio, sono emersi report secondo cui il magnate era sotto indagine da parte delle autorità statunitensi.

Il CEO di Tesla non è l’unico a finire nel mirino dell’establishment per questo genere di attività. Come segnalato da Cointelegraph, il mese scorso l’imprenditore John McAfee è stato accusato di una sfilza di infrazioni, alcune legate alla promozione di varie criptovalute su Twitter. Tuttavia, McAfee ha affermato che è stata in particolare la pubblicità su Dogecoin a metterlo nei guai.

La repressione della presunta manipolazione di mercato rimane un punto dolente tra molti piccoli investitori, considerando la vicenda che di recente ha coinvolto Reddit e GameStop.

LEGGI L’ARTICOLO SU IT.COINTELEGRAPH.COM


IMPORTANTE: Questo articolo non è stato originariamente creato da Fintech Advisor e la sua proprietà intellettuale appartiene totalmente alla fonte originale.


Ogni testo, immagine, foto e così via è stato estratto direttamente e automaticamente dalla fonte originale attraverso il suo feed RSS

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News in Evidenza

LE MIGLIORI NOTIZIE DEL MONDO FINTECH DIRETTAMENTE SULLA TUA MAIL, OGNI GIORNO.

Le nostre ultime Video News!

LE NOTIZIE PIÙ RECENTI

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Fintech Advisor will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.